Edificio residenziale multipiano in legno a Bolzano nella zona "Prati di Gries"

concorso di progettazione

Istanza di partecipazione entro il 9 gennaio 2020

L'Istituto per l'edilizia sociale della Provincia autonoma di Bolzano ha indetto un concorso di progettazione - procedura aperta in un grado, in forma anonima, per l'elaborazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica per la nuova costruzione di un edificio residenziale (35 alloggi) multipiano in legno che dovrebbe presentarsi come esempio di una costruzione e un concetto abitativo avveniristici.

Sono previsti undici piani fuori terra (pt + 10) con spazi destinati ad attività sociali al piano terra e al 1° piano. L'altezza massima è fissata con 34 m. La cubatura urbanistica massima è di 9.765 m³

L'Istituto auspica fortemente che il complesso residenziale richieda nel tempo bassi costi d'esercizio e di manutenzione. Nella progettazione è necessario prevedere idonei accorgimenti alla protezione dell'edificio. I materiali usati devono rimanere a lungo funzionali e di bell'aspetto. Per questo, già nella progettazione, è necessario prestare attenzione nel cercare soluzioni che permettano di limitare i costi di pulizia, d'esercizio e di manutenzione.

Il costo netto di costruzione stimato ammonta a 7.500.000,00 euro, oneri della sicurezza inclusi.

Nel nuovo complesso residenziale dovranno essere realizzati almeno 35 alloggi per utilizzatori anonimi. Il taglio degli alloggi comprende varie tipologie con le seguenti superfici nette:
- n. 1 alloggio TIPO D (fino a 110 m²) soggiorno, cucina abitabile + 4 stanze
- n. 3 alloggi TIPO C (fino a 90 m²) soggiorno, cucina abitabile + 3 stanze
- n. 16 alloggi TIPO B1 / B2 (fino a 75 m²) soggiorno piccolo, cucina abitabile + 2 stanze op. soggiorno grande con angolo cottura + 2 stanze
- ca. n. 15 alloggi TIPO A1 / A2 (fino a 50 m²) soggiorno piccolo, cucina abitabile + 1 stanza op. soggiorno grande con angolo cottura + 1 stanza

Possono partecipare architetti e ingegneri abilitati alla data di pubblicazione del bando all'esercizio della professione e iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali secondo le norme dei singoli stati di appartenenza.

Premi

1º premio: 26.600,00 euro
2º premio: 19.000,00 euro
3º premio: 11.400,00 euro

Per riconoscimenti è disponibile un importo complessivo di 19.000,00 euro, che verranno assegnati in parti uguali ai progetti in graduatoria dal 4 al 6.

Bando | Disciplinare

Documentazione completa

pubblicato in data: