Progetti per ripensare l'area Lido a Valdagno

concorso internazionale di idee

Consegna entro il 31 gennaio 2020

Immobili e Partecipazioni srl, in collaborazione con il Comune di Valdagno e l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Vicenza, ha bandito un concorso di idee per la riprogettazione dell'area Lido a Valdagno (VI), una superficie racchiusa tra la zona sportiva e la Città Sociale, un tempo sede di una delle piscine scoperte con trampolino e fossa tra i più alti d'Italia.

La finalità dell'intervento è la riqualificazione urbanistica ed ambientale dell'intera zona, pari a 6.500 mq, attraverso insediamenti misti con residenza, attività commerciali di vicinato e direzionali.

I candidati sono inoltre chiamati a progettare, oltre ai parcheggi, un ampio spazio pubblico ed alcuni interventi che valorizzino al meglio il tratto della pista ciclabile Agno-Guà che costeggia l'area.

Nel complesso il concorso delimita un vero e proprio piano di rigenerazione urbana di un'area dismessa che potrà così rinascere offrendo all'intera città spazi pubblici per costruire nuove centralità, nel solco di quello che sta avvenendo nelle maggiori città europee.

Premi

  • al 1° classificato: € 3.000,00
  • al 2° classificato: € 2.000,00
  • al 3° classificato: € 2.000,00

A discrezione della giuria potranno essere assegnate menzioni speciali a titolo gratuito per i progetti ritenuti meritevoli.

Immobili e Partecipazioni srl si impegna infine ad assegnare al vincitore del concorso l'incarico di progettazione per un importo non superiore a 40.000 euro.

Sopralluogo

Entro il 6 dicembre 2019 sarà possibile fissare un appuntamento per un sopralluogo dell'area, scrivendo all'indirizzo di posta elettronica maurizio_cornale@marzottogroup.it.
I sopralluoghi si terranno dal 9 al 20 dicembre 2019.

Bando 

Maggiori informazioni:
www.immobiliepartecipazioni.it/concorso

pubblicato in data: