Trentino Alto Adige, un nuovo polo scolastico a Maia Bassa con una scuola media italiana e una tedesca

concorso di progettazione - 2 fasi

Iscrizione entro il 29 gennaio 2020 | Consegna 1a fase entro il 29 aprile 2020

Il Comune di Merano, in provincia di Bolzano, bandisce un concorso di progettazione a procedura aperta in due gradi per la realizzazione di un polo scolastico a Maia Bassa, composto da due nuovi edifici - le scuole medie "L. Negrelli" (italiana) e "P. Rosegger" (tedesca) - una palestra tripartita e garage interrati.

Il bando fa parte di un progetto più ampio, di cui è già in corso il I lotto, che porterà il complesso scolastico ad essere arricchito anche da una biblioteca, una mensa comune, locali dell'amministrazione e una scuola di Musica in lingua italiana.

Ai fini del concorso si richiede ai partecipanti di progettare un intervento a basso impatto ambientale, che tenga in conto i Criteri Ambientali minimi in vigore (CAM) e preveda la certificazione dell'edificio come "NZEB" - Nearly Zero Energy Building ed il raggiungimento dello standard casaclima "school".

Il costo totale per l'intervento è stato stimato a 36.994.942,84 €.

Partecipazione

Possono partecipare architetti ed ingegneri in possesso di laurea, abilitati all'esercizio della professione nonché iscritti al relativo albo professionale ovvero abilitati all'esercizio della professione secondo le norme dei paesi dell'Unione europea cui appartiene il soggetto.

Premi

  • 1° premio: € 80.835,02
  • 2° premio: € 57.394,02
  • 3° premio: € 34.643,58

Per riconoscimenti è disponibile un importo complessivo di € 57.394,02.

DPP

Documentazione completa

pubblicato in data: