Spazi creativi 2020. Al via la selezione dei giardini tematici e delle installazioni della nuova edizione di Orticolario

concorso di architettura del paesaggio

Consegna entro il 31 gennaio 2020

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione di Spazi Creativi, il concorso internazionale che seleziona i giardini tematici e le installazioni artistiche da allestire in occasione di Orticolario 2020, la manifestazione dedicata alla cultura del paesaggio in programma dal 2 al 4 ottobre a Villa Erba sul Lago di Como.

Come ogni anno i partecipanti dovranno trarre ispirazione per le proprie opere dalle due tematiche selezionate dagli organizzatori, che sono per questa edizione il concetto di "Seduzione" e la pianta di "Acero".

"Il tema della Seduzione può essere letto in infiniti modi, non solo come incantesimo e rituale tra esseri viventi, ma anche come fatto sociale e culturale capace di ispirare e plasmare arti e pensieri - spiega Anna Rapisarda, curatrice di Orticolario. - Invitiamo gli artisti, i progettisti e chiunque voglia partecipare al concorso internazionale a scatenare fantasia e sensi, a lasciarsi 'sedurre dalla seduzione'. A scandagliare il tema, approfondirlo, a non fermarsi in superficie".

"L'Acero, con le sue oltre 200 specie, rappresenta una di quelle realtà botaniche ammirata per le forme e i colori delle foglie e dei tronchi, e per i suoi frutti 'alati' - commenta il fondatore e presidente Moritz Mantero. - Proprio all'arrivo dell'autunno, la mutazione cromatica dell'Acero rappresenta uno spettacolo, 'meta' di pellegrinaggi turistici".

I partecipanti al concorso dovranno riflettere su queste due tematiche ed elaborare dei progetti capaci di interpretare le preesistenze paesaggistiche con libertà creativa e di scelte materiche, utilizzando i più diversi linguaggi e riferimenti artistico/culturali.

La commissione giudicatrice inoltre sarà particolarmente attenta alla qualità dell'ispirazione alla base del progetto ed al ricorso a contributi diversi dalla pura "Arte del Giardino".

Il concorso è rivolto a creativi, architetti, designer, artisti, paesaggisti, giardinieri e vivaisti.

Iscrizione

L'iscrizione al concorso è gratuita e deve essere inviata in forma scritta entro e non oltre il 31 gennaio 2020 alla Segreteria Organizzativa di Orticolario, all'indirizzo email: info@orticolario.it.

Premi

La Giuria assegnerà il Premio "La foglia d'oro del Lago di Como", realizzato in esclusiva dalla Vetreria Artistica Archimede Seguso di Murano (VE).
Il premio è unico e viene custodito dal vincitore per un periodo limitato, per essere poi esposto a Villa Carlotta a Tremezzo sul Lago di Como fino all'edizione successiva di Orticolario. 

I nomi dei vincitori sono inseriti nell'Albo d'oro esposto accanto al premio.

La Giuria ha facoltà di assegnare anche:

  • Premio Empatia
  • Premio Arte
  • Premio Grandi Giardini Italiani

Saranno inoltre assegnati:

  • Premio Stampa
  • Premio Visitatori

Orticolario 2020

Villa Erba, Cernobbio (CO)
2 - 4 ottobre 2020

Bando

Documentazione completa

pubblicato in data: