Premio Italiano Architettura Sostenibile Fassa Bortolo | Bando 2020

tesi di laurea, specializzazione, dottorato, master e corsi di formazione post-laurea

Candidature entro il 3 febbraio 2020 | Consegna entro il 2 marzo 2020

Sono aperte le candidature per la XIV edizione del Premio Italiano Architettura Sostenibile Fassa Bortolo, ideato e promosso da Fassa S.r.l. e dal Dipartimento di Architettura di Ferrara, per dare visibilità a tutti quei progetti pensati per soddisfare le necessità dell'uomo e delle generazioni future che non producano un indiscriminato consumo di risorse e si sviluppino in equilibrio con l'ambiente circostante.

Il Premio, dal 2014, alterna ogni anno alla competizione tra professionisti internazionali quella tra autori di tesi discusse presso un Dipartimento di Architettura, Ingegneria, Design o Istituti di Formazione sul territorio italiano.

L'edizione di quest'anno è dedicata alle tesi di laurea, specializzazione, dottorato, master e corsi di formazione post-laurea elaborate negli ultimi 3 anni su un tema inerente una delle seguenti categorie:

  • Architettura e tecnologie sostenibili
  • Progettazione urbana e paesaggistica sostenibili 
  • Design sostenibile

Partecipazione

Il Premio è rivolto a persone singole o gruppi che abbiano discusso tesi di laurea, specializzazione, dottorato, master e corsi di formazione post-laurea negli ultimi 3 anni (quindi in data non precedente al 3 febbraio 2017) presso un Dipartimento di Architettura, Ingegneria, Design o Istituti di Formazione equivalenti in territorio italiano.

Le tesi dovranno avere come oggetto lo studio edifici di nuova realizzazione, interventi di riqualificazione e/o ampliamento di edifici esistenti, interventi di progettazione urbana e del paesaggio, nonché elementi e oggetti di design appartenenti a qualsiasi altro campo progettuale che rivesta un significato concreto in termini di sostenibilità.

Premi

Saranno assegnati tre premi, uno per ciascuna categoria.

Ogni vincitore riceverà una medaglia d'oro e la Giuria potrà assegnare per ogni categoria anche una medaglia d'argento.
È inoltre previsto un monte premi complessivo di € 9.000,00 che la Giuria, a propria discrezione, potrà suddividere fra i progetti che si aggiudicheranno medaglie d'oro e d'argento.

La Giuria, se lo riterrà opportuno, potrà individuare per ciascuna categoria ulteriori progetti meritevoli di Menzioni d'Onore.

Bando | Modulo di iscrizione | Brochure progetti vincitore edizione 2018 

Maggiori informazioni:
www.premioarchitettura.it

pubblicato in data: