Premio Città di Como 2020. La letteratura raccontata per immagini

concorso di fotografia e video

Proroga | Consegna entro il 20 luglio 2020

Dopo il successo della scorsa edizione, con oltre 2.700 partecipanti, torna anche quest'anno il Premio Internazionale di Letteratura Città di Como.

Come consuetudine, oltre ad opere letterarie sarà possibile presentare progetti fotografici e video, editi o inediti, all'interno della sezione multimediale.

Nel dettaglio sei sono le categorie in gara che verranno giudicate tra gli altri dal fotografo milanese Giovanni Gastel:

  • Raccontano
    un testo letterario (in prosa o in poesia, edito o inedito, di qualsiasi autore), un paesaggio o un viaggio raccontato attraverso immagini e/o testo e/o musica.
  • Espressioni del volto
    volti ed emozioni (di uno o più soggetti) che esprimano delle emozioni attraverso immagini e/o testo e/o musica.
  • Videopoesie
    un testo poetico recitato attraverso il libero abbinamento di immagini e/o testo e/o suoni.
  • Book-trailer
    audiovisivo di breve durata per promuovere una pubblicazione.
  • Reportage fotografico
    di qualsiasi genere.
  • L'ambiente e la natura

Per le opere realizzate come fotografie si potrà partecipare con una sequenza di immagini da 5 fino a 20, mentre per i video il file dovrà essere della durata massima di 15 minuti.

Partecipazione

I partecipanti (autori e case editrici) possono concorrere a una o più sezioni del Premio, senza limiti.
Ogni partecipazione richiede un'iscrizione separata.

Quota di partecipazione

  • 20,00 euro

Premi

  • 1° premio: 1.000 €
  • 2° premio: 500 €
  • 3° premio: 250 €

Sezione multimediale

Documentazione completa

pubblicato in data: