ARCHI_Cottura, atelier per lo spazio domestico fra cibo architettura e design

concorso di idee / design

Iscrizioni entro il 31 gennaio | Consegna entro l'8 marzo 2020

Premio internazionale indetto dalla Fondazione Architetti nel Mediterraneo "Francesco La Grassa" e dall'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Trapani, in collaborazione con l'Istituto Nazionale Sostenibile Architettura "INSA", il Comune di Castellammare del Golfo e ARRITAL cucine.

Finalità principale del premio è la ricerca e sperimentazione di opere innovative, oggetti e ambienti inerenti lo "spazio sociale domestico fra cibo architettura e design", con particolare attenzione alla sostenibilità e al contenimento dei costi di realizzazione nonché al consumo energetico.

Il progetto dovrà riferirsi a un contesto domestico architettonico (riqualificazione di uno spazio domestico o realizzazione di uno spazio ex-novo) o ad un oggetto da realizzare tenendo presenti le finalità divulgative previste dal Premio.

Possono partecipare architetti e ingegneri, designer, laureandi e neolaureati che operano nel territorio comunitario CEE.

La Giuria composta da Giuseppe Cappochin, Presidente CNAPPC, Anna Fidelio, ADI Associazione per il Disegno Industriale - Delegazione Sicilia, Christian Dal Bo, A.D. ARRITAL cucine, Enrico Baleri, Designer, Walter Klasz, Kunstuniversität Linz (Austria), Gianluca Peluffo, Università Kore di Enna, Pino Scaglione, Università di Trento, valuterà i progetti in base ai seguenti criteri:

  • a) qualità del rapporto progetto/realizzazione dell'opera;
  • b) qualità della soluzione progettuale rispetto al rapporto "qualità/ambiente domestico";
  • c) qualità della lettura del luogo e della soluzione formale/funzionale dell'opera;
  • d) sostenibilità dell'intervento.

Premi

- 1° classificato premio di 1.500 euro
- 2° classificato premio di 750 euro
- 3° classificato premio 500 euro

Le opere dei gruppi vincitori saranno esposte in una mostra presso il Fuorisalone del Mobile di Milano 2020 organizzata dall'azienda ARRITAL cucine e dalla Fondazione Architetti nel Mediterraneo "Francesco La Grassa".

Bando e documentazione
[fondazionearchitettitrapani.it]

pubblicato in data: