Bauhaus Lab 2020. Tre mesi di ricerca a Dessau sulle sperimentazioni abitative nei paesi in via di sviluppo di inizio anni '70

open call

Candidature entro il 29 febbraio 2020

Sono aperte ufficialmente le candidature per selezionare i partecipanti al programma Bauhaus Lab 2020, la residenza di tre mesi dedicata alla ricerca d'architettura offerta annualmente dalla Bauhaus Dessau Foundation.

L'iniziativa si concentra quest'anno sulla raccolta di documenti e materiali relativi al Minimum Cost Housing Group (MCHG), un gruppo di ricerca fondato alla McGill University School of Architecture nei primi anni '70 e rivolto allo studio del "How the other half builds", ovvero sulle pratiche di costruzione e abitazione nei paesi in via di sviluppo.

Il punto di partenza simbolico della residenza sarà per questo il mattone di zolfo sviluppato nel 1972 e conservato al Canadian Centre for Architecture a Montreal, che rappresenta il contributo apportato dal gruppo - anche attraverso la sperimentazione del calcestruzzo di zolfo - nel discorso sulle crisi abitative del sud del mondo.

Durante la residenza, ai partecipanti sarà richiesto di partire da questo caso studio per indagare in che modo il processo di archiviazione, inteso come strumento occidentale di raccolta della conoscenza, possa generare gerarchie e meccanismi di esclusione, approfondendo quali materiali vengono conservati e quali respinti.

I risultati della ricerca saranno presentati in una mostra collettiva al Bauhaus Dessau, curata e progettata dai partecipanti stessi.

L'inaugurazione dell'esposizione inoltre sarà inserita all'interno del "Bauhaus Study Rooms", un seminario di 3 giorni in cui studenti, accademici, designer, architetti e studiosi coinvolti nei vari programmi educativi gestiti dalla Fondazione rifletteranno sulla relazione del concetto di "Habitat" in relazione alle pratiche di insegnamento e apprendimento in architettura e design.


Minimum Cost Housing Group, McGill University, Sulphur Concrete Block, c. 1972. Sulphur concrete, 31 x 24 x 21 cm. / Minimum Cost Housing Group fonds, Canadian Centre for Architecture. Gift of Vikram Bhatt

Candidature

Inviare CV, portfolio e lettera di motivazione in inglese entro il 29 febbraio 2020 all'attenzione di Dr. Regina Bittner, Bauhaus Dessau Foundation, lab@bauhaus-dessau.de.

Saranno selezionati fino a un massimo di 8 partecipanti, scelti tra studiosi e professionisti nel campo dell'architettura, design e curatela.

Cosa offre il Bauhaus Lab

Tutti i partecipanti selezionati avranno diritto ad uno spazio di lavoro nell'edificio Bauhaus, oltre ad un rimborso per le spese quotidiane e di alloggio.

Il programma include inoltre una serie di escursioni (sia nazionali che internazionali) il cui costo di viaggio e alloggio sarà sostenuto dalla Fondazione.

Maggiori informazioni:
www.bauhaus-dessau.de

pubblicato in data: