Contemporary Built Heritage. L'UMAR cerca contributi per la conferenza internazionale di Montpelier

call for proposals

pubblicato il:

Consegna entro il 29 febbraio 2020

L'Unione Mediterranea degli Architetti (UMAR) bandisce una call for proposal per selezionare fino a 12 proposte - tra scritti e casi studio - da presentare in occasione della Conferenza internazionale di Rigenerazione Architettonica dell'Architettura Contemporanea del Mediterraneo che si svolgerà a Montpelier, in Francia, il 23 e 24 giugno 2020.

Il bando si indirizza a ricercatori e professionisti impegnati nel processo di conservazione, ristrutturazione o trasformazione di edifici di architettura contemporanea situati sulle sponde del Mediterraneo.
I partecipanti potranno proporre:

  • Documenti e scritti risultanti da ricerche che promuovono la rigenerazione su misura di edifici, siti e quartieri del patrimonio architettonico contemporaneo
  • Progetti di rigenerazione che preservino il carattere originale degli edifici, dei siti e dei quartieri del patrimonio contemporaneo e che rispondano agli standard e alle normative di comfort dei nostri giorni, con programmi adattati allo stile di vita di oggi

Le proposte - presentate in inglese o francese - dovranno seguire inoltre i seguenti criteri e ambiti:

  • Promuovere la rigenerazione del patrimonio architettonico contemporaneo
  • Consapevolezza del patrimonio architettonico contemporaneo
  • Divulgazione di casi studio

L'UMAR coprirà le spese di viaggio e alloggio per ciascun relatore.

Iscrizione

Gli abstract e progetti entro devono essere inviati entro il 29 febbraio 2020 esclusivamente via e-mail a info@umar.org oppure alla mail ciaf@cnoa.com.

Maggiori informazioni:
www.umar.org

Le date di scadenza visualizzate sono frutto di attività redazionale. Le uniche date ufficiali sono quelle contenute nel testo del bando e/o sul sito web di chi organizza o promuove il concorso. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.