The Architecture of Time. Un edificio che si adatti al passare del tempo al centro di Mérida

concorso di idee per studenti e professionisti

Consegna entro il 28 luglio 2020

Come prendere in considerazione il fattore tempo nella progettazione di un edificio? È questo il tema al centro del concorso "The Architecture of Time - Architecture that adapts to the needs of Time" indetto dalla piattaforma Unfuse per la progettazione di un "Centro per lo sviluppo delle competenze" a Merida, nella penisola dello Yucatan, in Messico.

Sono pochi i manufatti creati dall'uomo che sopravvivono al tempo, gli edifici nello specifico possono prosperare per periodi molto lunghi, evolvendosi ed adattandosi alle mutate esigenze, ma nella maggior parte dei casi poi collassano a causa di un evento fortuito.

Il concorso mira a sensibilizzare sull'utilizzo dell'elemento tempo nella pratica progettuale, puntando l'attenzione sui fattori tangibili e non che contribuiscono alla longevità di un'opera costruita.

Ai partecipanti è richiesto di mettere in pratica questi principi nella progettazione di un "centro per lo sviluppo delle competenze" nel cuore di Mérida, la vivace capitale dello Yucatan, che sta vivendo un momento di grande fermento culturale ed economico improvviso e non pianificato.

Giuria

  • Pablo Pérez Palacios | Chief Architect, PPAA, Mexico
  • Pedro Ramírez de Aguilar | Director/ Founder, RA!, Mexico
  • Chad Oppenheim | Principal & Lead Designer, Oppenheim Architecture, United States

Premi

Il valore dei premi finale è proporzionale al numero di candidature ricevute, per 495 - 500 candidature il montepremi totale sarà di 20.000$ così suddiviso:

  • 1° premio: 5000$ (per studenti e professionisti)
  • Runner Up: 6 x 1100$ (per studenti e professionisti)
  • People's Choice: 4 x 600$ (aperto a tutti)
  • Honorable Mention: 12 x 500$

Quota di iscrizione

Il costo varia tra i 25 e i 124 $ in funzione del numero di iscritti.  

Bando

Documentazione completa

pubblicato in data: