Borgaro Torinese, realizzazione di un'aula studio presso Cascina nuova

concorso di idee

Consegna entro il 18 settembre 2020

Il Comune di Borgaro Torinese fa ricorso alla procedura concorsuale per la realizzazione di un'aula studio collegata alla biblioteca comunale presso la Cascina Nuova in via Italia n. 45.

L'edificio Cascina Nuova, riedificato nel sedime di un vecchio casolare nel 1820, fu la casa di campagna della ricca famiglia dei Raby di Torino, nel 1991 anno divenne di proprietà del comune di Borgaro Torinese che la trasformò in polo culturale ed aggregativo.

L'obiettivo del concorso di idee è la realizzazione di un'aula studio a servizio di tutti i cittadini, anche se destinata principalmente ai giovani studenti che hanno necessità di un luogo tranquillo per lo studio, è auspicabile che il progetto preveda la fruizione da parte di più utenti, come ad esempio gli anziani, i quali possono utilizzare lo spazio come sala lettura.

Il concorso è a procedura aperta e si svolgerà in unico grado, in forma anonima. Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di € 170.000, al netto di I.V.A.

Premi

- per il 1° classificato: 2.000 euro; 
- per il 2° classificato: 800,00 euro;

Previo reperimento delle risorse economiche necessarie, le fasi successive della progettazione e della direzione dei lavori saranno affidate al vincitore mediante procedura negoziata senza bando.

Bando e documentazione
comune.borgaro-torinese.to.it

 

pubblicato in data: