Jurassic Camp House. Un rifugio per esploratori e turisti nelle spettacolari rocce ad onda del deserto dell'Arizona

concorso di idee

Iscrizioni entro il 29 settembre 2020 | Consegna entro il 30 settembre 2020

Al via un nuovo concorso sulla piattaforma Archasm dal titolo "Jurassic Camp House" per la progettazione di una struttura di sosta e campeggio nel cuore di The Wave, una formazione rocciosa di arenaria risalente al periodo Giurassico e situata sulle pendici di Coyote Buttes, vicino al confine tra Arizona e Utah. 

Considerato come uno dei paesaggi più fotografati al mondo, The Wave è una bellissima scultura creata molto tempo fa dalle forze del vento e dell'acqua, un insieme di corridoi in pietra arenaria incastonati in una tavolozza di alcuni dei colori più caratteristici della natura. La simmetria increspata delle linee, le miriadi di variazioni dei toni della terra che va dal marrone, al beige, al giallo o al rosa, e le formazioni rocciose che sfidano la gravità che la circondano sono stravaganti ed eteree. Questo spettacolo naturale unico nel suo genere è nato come duna di sabbia, che alla fine si è compattata e solidificata in pietra arenaria oltre 200 milioni di anni fa.

The Wave è una meta popolare tra gli escursionisti e i fotografi, ma purtroppo ancora pochi fortunati hanno la possibilità di visitarla concretamente, poiché l'autorità locale limita il numero di visitatori a causa della fragile natura della formazione rocciosa.

In questo senso, l'obiettivo del concorso è quello di progettare una struttura di sosta/campeggio indipendente nel cuore di The Wave, che dia agli escursionisti l'opportunità di trascorrere più tempo immersi nel luogo, vivendo la natura e riposando dopo le lunghe spedizioni.

La proposta deve essere una risposta poetica ad un ambiente molto sensibile al fine di diventare "occhi e orecchie" per i visitatori che vogliono entrare in contatto con l'ecosistema naturale e riflettere sulla natura nel suo spirito più profondo.

La Jurassic Camp House dovrà cercare di creare un dialogo tra l'uomo e la natura attraverso l'architettura, come una"finestra" per l'uomo su questi suggestivi panorami naturali.

I partecipanti dovranno rispettare il delicato contesto e sforzarsi di creare una narrazione 'costruita' in un contesto 'non costruito'.

La funzione primaria del rifugio sarebbe uno spazio di riposo e di ristorazione per un gruppo di 4-5 persone.
I partecipanti sono liberi di designare qualsiasi tipo di funzione ausiliaria purchè si adatti al concept.

Premi

  • al 1° classificato: INR 1,00,000/- + Certificato
  • al 2° classificato: INR 60,000/- + Certificato
  • al 3° classificato: INR 40,000/- + Certificato
  • 10 Honorable mentions

I vincitori e i menzionati saranno pubblicati su archasm.in e su altre riviste e siti di architettura internazionali.

Quota di iscrizione

  • Early Registration | 1° luglio - 31 agosto 2020
    - Per partecipanti di nazionalità indiana: INR 1800 (per team) 
    - Per partecipanti stranieri: EUR 60 (per team)
  • Standard Registration | 1° settembre - 29 settembre 2020
    - Per partecipanti di nazionalità indiana: INR 2100 (per team)
    -  Per partecipanti stranieri: EUR 80 (per team)

Per promuovere la partecipazione degli studenti universitari, sono previsti sconti per gruppi di minimo 5 team provenienti dalla stessa università scrivendo a queries@archasm.in.

Bando

+ info: https://archasm.in/

pubblicato in data: