Un centro servizi alla persona a Grosotto

concorso di progettazione - procedura aperta - due gradi

Consegna 1a fase entro il 29 luglio 2020

Per perseguire i fini istituzionali nell'ambito delle politiche sociali il Comune di Grosotto, in provincia di Sondrio, ha bandito un concorso di progettazione - procedura aperta e articolato in due gradi, per la realizzazione di un centro servizi alla persona con mini alloggi protetti per 18 anziani autosufficienti, un asilo nido per circa 25 bambini, una mensa scolastica e un parcheggio interrato.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera, esclusi gli oneri della sicurezza, è di € 2.350.000 al netto di I.V.A.

Giuria

  • architetto di chiara fama con funzioni di Presidente - arch. Monica Margarido - Studio GSMM
  • rappresentante designato dall'Ordine degli Architetti di Sondrio arch. Andrea Forni
  • rappresentante designato dall'Ordine degli ingegneri di Sondrio - ing. Marco Scaramellini 
  • rappresentante designato dall'Ordine degli Architetti di Sondrio - arch. Aurelio Valenti
  • Dipendente dell'ufficio tecnico del comune di Grosotto - ing. Luca Sala Danna

Premi

- al 1° classificato: 10.000 euro, inteso come acconto dell'incarico di progettazione definitiva
- rimborso spese agli altri 3 progetti selezionati per la seconda fase 5.000 euro.

Bando e documentazione
cmtirano.so.it

pubblicato in data: