Fano, nuova sede per il liceo Nolfi ex Carducci

concorso di progettazione - procedura aperta - un grado

Consegna entro il 21 settembre 2020

La Provincia di Pesaro Urbino ha indetto un concorso di idee - a procedura aperta in unico grado - allo scopo di acquisire proposte ideative finalizzate alla demolizione e ricostruzione della sede del Liceo «Nolfi ex Carducci» di Fano.

Lo scorso anno una serie di verifiche di vulnerabilità sismica sugli edifici scolastici della provincia ha fatto scattare immediatamente la chiusura del liceo ex Carducci per il basso livello di sicurezza riscontrato. Considerato l'alto costo degli interventi per mettere in sicurezza statica e sismica l'edificio, oltre ai considerevoli costi di gestione, dovuti ad eccessive dispersioni energetiche e vetustà degli impianti, l'amministrazione provinciale ha deciso di demolire il vecchio stabile e costruire una nuova sede moderna, antisismica e energeticamente autosufficiente.

Il nuovo edificio scolastico ospiterà il liceo scienze umane (381 studenti in 17 classi), il liceo classico (238 studenti in 10 classi) e il liceo linguistico (416 studenti in 18 classi).

Il concorso si svolge mediante procedura aperta, in unico grado, in forma anonima e in modalità cartacea. I partecipanti dovranno presentare materiale non trasmettibile tramite strumenti elettronici, come pannelli rigidi in formato 70x100 cm e modelli o plastici in scala ridotta, delle soluzioni progettuali proposte.

Criteri valutazione delle proposte

  • esaustività dell'idea progettuale | fino a 10 punti
  • qualità dell'idea progettuale | fino a 40 punti
  • chiarezza e completezza della proposta | fino a 10 punti
  • fattibilità della proposta | fino a 25 punti
  • proposta metodologica | fino a 15 punti

Premi

- al 1° classificato 5.000 euro
- al 2° classificato 3.000 euro
- al 3° classificato 2.000 euro

al vincitore verranno affidati la redazione del progetto definitivo, del progetto esecutivo, il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.  

Bando e documentazione
[sua.provincia.pu.it]

pubblicato in data: