«Affordable» chiamata alle arti per "affollare" la città di bellezza a portata di tutti

concorso di grafica

consegna entro il 31 dicembre 2020

L'associazione culturale WOO indice la seconda edizione del concorso di urban graphic design - quest'anno intitolato "affordable" - per ideare e realizzare un manifesto creativo che esprima il tema della "bellezza" secondo diversi e personali punti di vista.

Come lo scorso anno il museo a cielo aperto che ospiterà i manifesti sarà la città di Pescara.

Sfruttando la competizione come pretesto per interrogarsi sul concetto di bellezza alla portata di tutti, WOO invita i creativi a indagare il rapporto tra le persone che vivono quotidianamente la città e l'ambiente urbano che le circonda per trasmettere un frammento di felicità, strappando un sorriso a chi passeggia per strada, a chi non si guarda più introno e a chi desidera ancora sentirsi circondato dalla bellezza.

Il poster potrà essere realizzato con qualsiasi tecnica, in bianco e nero o a colori, in lingua italiana o inglese, nel formato di 70 cm x 100 cm.

Per l'impaginazione è necessario scaricare il layout.

A chi si rivolge

Il concorso è gratuito e aperto ad architetti, grafici, designer, fotografi, grafici pubblicitari e studenti, senza alcun limite di età.

Premi

La giuria selezionerà 10 lavori, a cui sarà garantita l'affissione del proprio poster sui billboard designati nei vari punti della città.

Il progetto vincitore riceverà un poster d'autore e un abbonamento annuale a una rivista di settore.

Bando

maggiori informazioni: woomezzometroquadro.org

pubblicato in data: