Restile 2020. Nuovi orizzonti estetici per lastre in grès porcellanato

concorso di design

consegna entro l'11 dicembre 2020

L'azienda Mirage, con oltre 45 anni di attività nella produzione ceramica, lancia la nuova edizione del concorso Restile finalizzato ad individuare nuovi orizzonti estetici per la produzione di lastre in gres porcellanato.

L'obiettivo di Restile è arrivare a definire un prodotto o una collezione che sia innanzitutto innovativa, attraverso un'interpretazione originale della componente estetica del materiale, intendendo per collezione una serie di piastrelle accomunate da un concept progettuale comune, sviluppate su più varianti cromatiche.

Nello specifico, ai partecipanti si richiede la presentazione di uno o più concept di prodotto con una personale ed originale reinterpretazione di decorazioni ceramiche nel formato 1200x2780 mm, da utilizzare a rivestimento con posa verticale, per due diversi contesti applicativi:

  • progetto WALL: parete lineare con 3-4 lastre affiancate, con un potenziale applicativo che può spaziare dall'ambiente privato a quello pubblico (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: area living, area benessere, reception, ristorante);
  • progetto SHOWER BOX: box doccia composto da 2-3 lastre

Modalità di partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita e si rivolge ad architetti, designer e creativi.

I partecipanti, previa registrazione, potranno sottoporre uno o più concept per uno o entrambi i progetti, con un massimo di 5 concept totali.

L'estetica delle piastrelle è a discrezione dei partecipanti e può spaziare dalla selezione di riferimenti naturali di particolare bellezza, fino a soggetti più contemporanei o astratti.

Il progetto quindi potrà essere studiato e declinato liberamente sulla base di nuovi riferimenti materici e grafici.

Sono contemplabili anche concept sulla base delle referenze prodotto già presenti nella gamma lastre Mirage disponibili nel formato 1200x2780

Le proposte migliori saranno premiate da una Giuria sulla base di:

    • Creatività;
    • Fattibilità tecnico produttiva;
    • Rispetto degli obiettivi del contest in termini di prodotto presentato (sezione "obiettivi" del presente brief);
    • Innovatività rispetto allo scenario attuale; 

Premi

La Giuria eleggerà diversi progetti vincitori, con un minimo di 3 per ognuna delle due categorie.

I vincitori riceveranno un premio del valore di 500,00 euro e i loro lavori saranno inseriti all'interno delle attività di comunicazione specifiche di Mirage.

Brief

maggiori informazioni: miragecontest.com

pubblicato in data: