Reggia di Caserta, 3 opere d'arte dal recupero del legno del Parco Reale

concorso di arte contemporanea

Candidature entro il 4 dicembre 2020

La Reggia di Caserta ha lanciato la prima edizione del concorso "Creazione Contemporanea & Museo Verde - Wooden Renaissance, a site-specific growth" per selezionare tre progetti site specific da realizzarsi con il recupero e la valorizzazione degli esemplari vegetali da abbattere e dei materiali legnosi provenienti dal Parco Reale.

In linea con gli obiettivi di sostenibilità dell'Agenda 2030, ai partecipanti sono richiesti progetti in dialogo con i molteplici pubblici della Reggia di Caserta, stimolando la sensibilità individuale e collettiva nella lettura degli spazi coinvolti, della dimensione temporale del luogo, della consapevolezza del rapporto uomo ambiente.

Le opere proposte saranno valutate secondo i criteri di:

  • Qualità formale, estetica e concettuale della bozza progettuale (max 5 punti)
  • Coerenza della bozza progettuale con il tema proposto "Creazione Contemporanea & Museo Verde - Wooden Renaissance, a site-specific growth" (max 5 punti);
  • Coerenza con gli obiettivi di sostenibilità dell'Agenda 2030 (max 5 punti);
  • Fattibilità della bozza progettuale sul piano dell'impatto ambientale, spaziale ed economico (max 5 punti);
  • Considerazione del Curriculum artistico (max 5 punti).

A chi si rivolge

La partecipazione è gratuita.

Il bando è rivolto ad artisti di qualsiasi età, nazionalità e sesso residenti in Italia o all'estero, che intendono presentare un progetto da realizzarsi in situ, tramite l'uso esclusivo del legno.

È ammessa anche la partecipazione di gruppi di artisti.

Rimborsi e premi

Ai vincitori sarà assegnato un compenso per la progettazione e la realizzazione del progetto di 1.200 euro.

Inoltre, la Reggia di Caserta si farà carico degli oneri legati alla promozione e alla comunicazione delle iniziative attraverso i propri canali ufficiali di comunicazione (sito web, Facebook, Twitter, Instagram, ecc.), mettendo gratuitamente a disposizione gli spazi occorrenti alla realizzazione delle opere scelte. 

maggiori informazioni: reggiadicaserta.beniculturali.it

pubblicato in data: