Ripensare gli androni di condominio senza barriere

concorso di idee

Consegna entro il 31 maggio 2021

Condominio Solutions - in collaborazione il Centro Regionale per l'Accessibilità e il Benessere Ambientale di LEDHA - organizza un concorso di idee per ripensare l'organizzazione funzionale, progettuale e il restyling delle aree di accesso degli edifici condominiali e, soprattutto, gli atrii.

Obiettivo del concorso è la produzione di proposte architettoniche e di design innovative, eleganti e accoglienti, che mostrino con chiarezza scelte rivolte alla sostenibilità ambientale, alla sostenibilità dei materiali, alla durabilità, al risparmio energetico, alla facilità di manutenzione.

Sarà fondamentale prevedere soluzioni adatte a persone con disabilità o deficit motori e sensoriali, ideando percorsi fluidi e sicuri per il superamento delle barriere architettoniche e comunicative, dall'accesso (soglie, gradini, maniglie) all'interno degli appartamenti (zerbini, ascensori, ecc) nel rispetto dei criteri dell'Universal Design.

I partecipanti potranno prevedere casi studio in abitazioni storiche progettate da architetti di rilievo del Novecento.

A chi si rivolge

La partecipazione al concorso è gratuita e si rivolge a:

  • studenti iscritti agli ultimi due anni delle facoltà di architettura e design o giovani laureati dopo il 2016.
  • architetti iunior e senior provenienti da ogni disciplina
  • designer provenienti da qualunque settore

Giuria

  • Olivia Carone, architetto - presidente Ass. Labgrade
  • Armando De Salvatore, architetto - Direzione tecnica CRABA - Centro Regionale per l'Accessibilità e il Benessere Ambientale di LEDHA
  • Giovanni Sallemi, architetto - Ordine degli Architetti di Monza

Premi

Oltre all'assegnazione del primo premio di 500 euro al vincitore, la giuria potrà assegnare menzioni speciali per progetti meritevoli e degni di pubblicazione.

Bando e documentazione
[ condominiosolutionseventi.it ]

pubblicato in data: