Un parco lineare per l'incontro e lo sport lungo il Rio Is Cungiaus, in Sardegna

concorso di progettazione - procedura aperta - un grado

Consegna entro il 24 maggio 2021

Il Comune di Quartucciu (CA) ha bandito un concorso di progettazione - a procedura aperta e in unico grado - per la realizzazione del primo stralcio funzionale del Parco Lineare sul Rio Is Cungiaus. Con l'intervento  di riqualificazione dell'area, l'amministrazione comunale mira a ricostruire l'identità sociale e culturale del territorio e a valorizzare allo stesso tempo il patrimonio storico, culturale e ambientale.

Si dovrà definire uno spazio che migliori la vivibilità della città nel suo complesso e favorisca le occasioni di incontro intergenerazionali, con un parco per il gioco dei bambini e un'area con un chiosco-bar per la sosta di giovani e anziani. Oltre agli spazi ricreativi e di verde pubblico, all'interno del parco saranno posizionate anche una serie di attrezzature sportive e per il tempo libero.

L'intervento rappresenterà l'elemento di ricucitura del tessuto urbano e di collegamento tra le due sponde del fiume, mettendo così in comunicazione il centro urbano con le nuove lottizzazioni periferiche, in linea con il progetto dell'Asse della cultura e da quello del Polo dell'Intrattenimento e dello Sport.

Nell'ideazione del progetto, i partecipanti dovranno tenere conto del vincolo di importo complessivo massimo di lavori fissato a 5.000.000 euro (compresi gli oneri della sicurezza) e dovranno individuare in maniera specifica le opere prioritarie che andranno a costituire il primo stralcio funzionale, per un importo non superiore ai 2.300.000 euro, corrispondenti al finanziamento attualmente disponibile.

Le proposte saranno valutate sulla base di qualità e completezza del progetto generale (fino a 65 punti), qualità del primo lotto (fino a 25 punti) e costi di realizzazione e gestione (fino  10 punti).

Requisiti di partecipazione

Possono partecipare al concorso architetti e ingegneri, in forma singola o associata, iscritti ai relativi albi professionali, Società di Ingegneria e S.T.P. iscritti nel registro tenuto dalla Camera di Commercio, Consorzi di professionisti e G.E.I.E.

I raggruppamenti temporanei dovranno prevedere la presenza di un giovane progettista abilitato alla professione da meno di 5 anni.

Possono partecipare anche dipendenti di Amministrazioni pubbliche in possesso dei requisiti e in possesso di autorizzazione.

Il vincitore, per lo svolgimento delle successive fasi di completamento della progettazione di fattibilità tecnica ed economica del progetto generale, e della progettazione definitiva ed esecutiva dovrà prevedere:

  • un ingegnere esperto in idraulica
  • un architetto o un ingegnere esperto in architettura del paesaggio;
  • un dottore agronomo o forestale 
  • un geologo 
  • un tecnico abilitato per lo svolgimento del servizio di coordinamento della sicurezza (che potrà coincidere con le figure precedenti)

I partecipanti dovranno versare la quota contributiva di 35 euro a favore dell'ANAC.

Premi

  • 1° classificato: 15.000 euro
  • 2° classificato: 7.500 euro
  • 3° classificato: 4.000 euro

Ai primi tre classificati verrà rilasciato, su richiesta, un Certificato di Buona Esecuzione del Servizio, utilizzabile a livello curriculare.

Dopo la fine della procedura concorsuale il vincitore, se in possesso dei requisiti, riceverà l'affidamento dell'incarico per un importo totale di 65.256,33 (oltre oneri contributivi e IVA di legge).

Bando e documentazione
[ comune.quartucciu.ca.it ]

 

pubblicato in data: