Premio Emilio D'Alessio sulla Sostenibilità

edizione 2021 - aperto ai laureati e ai giovani ricercatori delle università italiane

pubblicato il:

Candidature entro il 17 settembre 2021

Per migliorare la gestione dell'ambiente e incentivare i giovani architetti a fare dello Sviluppo Sostenibile il centro di un futuro più equo, il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane ha lanciato un concorso per premiare le migliori tesi di laurea o di dottorato legate a una visione sostenibile e integrata di governo del territorio con particolare attenzione al ruolo svolto dagli enti locali.

L'obiettivo è valorizzare gli elaborati che più di altri sapranno indicare nuovi percorsi per favorire un'ulteriore evoluzione della cultura dello sviluppo sostenibile in ambito urbano, oltre a sottolineare aspetti meno conosciuti e prospettive di innovazione e di applicazione pratica negli anni futuri delle Politiche Europee in ambito locale sui temi dell'ambiente e del cambiamento climatico, della gestione e valorizzazione dei territori, della pianificazione partecipativa, dell'introduzione di nuovi modelli territoriali di economia.

A chi si rivolge

Potranno partecipare laureati e laureandi di qualsiasi facoltà italiana (specialistica a ciclo unitario o magistrale e di dottorato)

I partecipanti devono aver depositato la propria tesi presso la segreteria dell'università dal mese di luglio dell'anno precedente la pubblicazione del bando fino alla data di presentazione della richiesta di partecipazione.

Modalità di candidatura

Le domande devono essere presentate utilizzando il modulo di iscrizione scaricabile dal sito www.a21italy.itspecificando il tema a cui si intende partecipare, con il curriculum vitae, la tesi in file pdf e una presentazione salvata in PDF di max 20 slide. 

Le domande dovranno pervenire entro il 17 settembre 2021 all'indirizzo PEC coordinamento.agenda21@pec.net 

Premi

Entro il 30 settembre la Giuria ammetterà alla valutazione finale un massimo di cinque tesi tra cui saranno individuati i vincitori del premio ed eventuali altre tesi meritevoli di menzione.

  • 1° classificato: 2.000 euro
  • 2° classificato: 1.500 euro
  • 3° classificato: 500 euro

Bando e documentazione
[ .a21italy.it ]

Il premio di laurea, promosso in collaborazione con l'Ordine degli Architetti di Ancona, è in ricordo dell'architetto Emilio D'Alessio uno dei primi fondatori del Coordinamento Agende 21 Locali Italia recentemente scomparso. Fu precursore sui temi dello sviluppo sostenibile e promosse il ruolo strategico dei territori.