Premio Chatwin 2021, camminando per il mondo

concorso di fotografia e narrativa sul viaggio

pubblicato il:

Scade il 7 ottobre 2021

Dopo un periodo di pausa, in occasione del ventennale della nascita del Premio Chatwin, il concorso che dal 2001 rende omaggio allo scrittore, viaggiatore e fotografo inglese Bruce Chatwin, torna con un'edizione speciale per premiare i migliori reportage inediti di viaggio.

L'obiettivo in questo momento così delicato è quello di offrire una prospettiva di fiducia e di ritorno al viaggio, sia esso reale, introspettivo o fantastico.

Il premio è aperto a tutti i viaggiatori e agli appassionati di letteratura di viaggio, professionisti e non. 

Due le sezioni di quest'anno, una dedicata alla NARRATIVA (racconto inedito) e l'altra alla FOTOGRAFIA (Sulle vie del mondo, dell'arte e dell'immaginario). A causa delle difficoltà e degli impedimenti causati dal Covid, non ci sarà la consueta sezione riservata ai video reportage.

La Giuria, composta da 10 esperti dei due settori, sarà presieduta dalla scrittrice Dacia Maraini e dal fotografo Gianni Berengo Gardin.

Il concorso si concluderà il 23 ottobre 2021 a Lerici nella splendida cornice del Golfo dei Poeti. Alla presenza di Elizabeth Chatwin, avrà luogo la presentazione dei migliori reportage, la premiazione dei vincitori e la consegna dei premi speciali, fuori concorso a personaggi che hanno legato la propria vita al viaggio.

Premio Chatwin 2021, come si partecipa

I reportage - integrati da una pagina contenente i dati anagrafici dell'autore, recapiti telefonici, una breve nota biografica - dovranno essere inviati entro il 7 ottobre 2021 a: info@premiochatwin.it

SEZIONE FOTOGRAFIA - Sulle vie del mondo, dell'arte e dell'immaginario

  • Immagini dal mondo - un viaggio in 5 scatti.
    Il reportage fotografico deve essere presentato attraverso una selezione di 5 immagini. Dovrà avere un titolo, una breve sinossi (testo di presentazione) e le didascalie delle singole immagini opportunamente rinominate e numerate.

SEZIONE NARRATIVA - racconto inedito

Per la sezione narrativa è richiesto un racconto di lunghezza complessiva di 3.600 battute, spazi inclusi. I partecipanti potranno scegliere tra i seguenti temi: 

  • Camminando per il mondo. Storia di un viaggio, di incontri, di luoghi reali, virtuali o esplorati nella mente. La pandemia ha cambiato le abitudini delle persone, il modo di viaggiare; la mente può ripercorrere i luoghi, può crearne diversi, può trasformare le proprie emozioni e la conoscenza di sé. 
  • Sulle tracce di Chatwin. Storia di un viaggio alla ricerca dei luoghi che hanno ispirato i libri di Bruce Chatwin o un racconto animato dallo spirito dello scrittore. 

Giuria

Presidenti

DACIA MARAINI, scrittrice GIANNI BERENGO GARDIN, fotografo e fotoreporter.

Giurati

  • IVO SAGLIETTI, documentarista cinematografico e fotografo. Ha vinto il World Press Photo nel 1992 e nel 1999. Premio Chatwin 2010  Maurizio Garofalo, giornalista, fotografo, art director.
  • ANDREA BOCCONI, scrittore di viaggi e responsabile del laboratorio di scrittura della scuola del viaggio
  • SILVESTRO SERRA, giornalista, ha diretto per dieci anni il mensile Gente Viaggi, dal 2012 direttore del mensile Touring e responsabile della comunicazione di T.C.I
  • ENRICO ROTELLI, biografo e giornalista, scrive per le pagine culturali del Corriere della Sera. Ha inoltre tradotto per Bompiani Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald (2019). 
  • VLADAN RADOVIC direttore della fotografia - membro dell'Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica e di Imago. Tra i riconoscimenti David di Donatello - Miglior fotografia per Anime nere (2015) e Nomination nel 2017 e 2020. 
  • GIOVANNA CIORCIOLINI, autrice di programmi televisivi tra cui: Sapiens, Alle falde del kilimangiaro, Gaia, Il Pianeta che vive, Fuori luogo-storia della terra e degli uomini, Kalipè a passo corto e lento. 
  • GIOVANNI SCIPIONI, giornalista, scrittore, per dieci anni direttore de "I Viaggi di Repubblica; attualmente cura il blog "Zig Zag" su www.repubblica.it 
  • MARCO AIME, antropologo, scrittore, saggista, viaggiatore, docente di antropologia culturale presso l'Università di Genova. 
  • DAVIDE SAPIENZA, giornalista, scrittore, viaggiatore, tra i partner europei per il progetto Bodo2024, città europea

Premi

I primi classificati delle sezioni _Fotografia e _Narrativa riceveranno premio in denaro di 500 euro e il mappamondo simbolo di tutte le edizioni del Premio Chatwin.

Gli elaborati dei tre finalisti di entrambe le sezioni saranno pubblicati sul sito del Premio Chatwin. Touring Club pubblicherà i nomi dei finalisti sul sito e sulla rivista.

Bando

ulteriori informazioni su premiochatwin.it