Un logo e un sistema di identità visiva per i Musei Nazionali di Genova

concorso di grafica - con preselezione

pubblicato il:

Candidatura entro il 12 novembre 2021

La Direzione del Palazzo Reale di Genova ha bandito un concorso di idee per la progettazione di un marchio/logotipo e un relativo sistema di identità visiva capace di identificare il sistema museale che rappresenta, al fine di valorizzarne e promuovere le collezioni, il patrimonio e gli eventi.

Attualmente il Palazzo Reale di Genova deriva dalla fusione di tre istituti: il Palazzo Reale vero e proprio e i due musei ospitati nel Palazzo Spinola, oggi chiamati Galleria Nazionale di Palazzo Spinola e Galleria Nazionale della Liguria.

I partecipanti dovranno proporre un marchio/logotipo e un sistema di identità visiva che mostri la nuova dicitura "MUSEI NAZIONALI DI GENOVA", con l'obiettivo di dare maggiore risalto alla natura comune di museo, all'appartenenza allo Stato e alla collocazione nella città. Il nuovo logo dovrà inoltre rendere intellegibili, separatamente, le seguenti definizioni: Palazzo Reale, Palazzo Spinola, Galleria Nazionale della Liguria.

Il concorso è strutturato in due fasi: la prima servirà a individuare, per curriculum e portfolio, i 5 progettisti che parteciperanno alla fase 2 (progettuale). La proposta grafica dovrà essere consegnata esclusivamente per via telematica entro e non oltre le ore 13 del 4 febbraio 2022.

Concorso promosso da Ministero della Cultura e Aiap

Requisiti di partecipazione

Il concorso è aperto a grafici e designer singoli o organizzati in gruppo che abbiano maturato negli ultimi 10 anni esperienza di visual e brand identity.

La partecipazione può avvenire sia in forma singola che in gruppo. Ogni progettista o gruppo potrà presentare una sola proposta.

Candidatura e criteri di valutazione 1a fase

Gli interessati a partecipare dovranno inviare la propria candidatura entro il 12 novembre con la seguente documentazione:

  • domanda di partecipazione
  • documento di identità
  • curriculum vitae 
  • portfolio di non più di 10 pagine in formato pdf A3 orizzontale con una risoluzione non inferiore a 150 dpi, dimostrativo degli incarichi di progettazione attinenti al tema del presente bando, svolti negli ultimi 10 anni (un solo documento per raggruppamento)

I partecipanti riceveranno un punteggio da 0 a 100 punti suddivisi in:

  • qualità dei lavori professionali presentanti nel portfolio | fino a 60 punti
  • attinenza dei lavori eseguiti al tema del bando | fino a 20 punti
  • esperienze di team e raggruppamento comprendente professionalità diversificate | fino a 10 punti
  • presenza maggioritaria di professionisti di età inferiore a 35 anni | fino a 10 punti

Giuria

  • Alessandra Guerrini, Direttore del Palazzo Reale di Genova e della Direzione regionale Musei della Liguria (presidente di giuria)
  • Marco Tortoioli Ricci, Presidente AIAP
  • Sergio Menichelli, rappresentante AIAP
  • Anna Manzitti, responsabile per la comunicazione di Palazzo Reale di Genova
  • Hilda Camilla Ricaldone, responsabile per la comunicazione della Direzione Regionale Musei Liguria.

Premi

All'autore/autori del progetto vincitore sarà affidato l'incarico di sviluppo del progetto di identità visiva e di redazione del manuale e delle linee guida, per un valore di 14.000 euro.

I restanti 4 finalisti riceveranno un rimborso spese di 1.000 euro ciascuno.

Bando e documentazione
[ beniculturali.it ]