Obiettivo Varsavia, riqualificare l'area della stazione

concorso di architettura per studenti | Saint-Gobain

pubblicato il:

Consegna entro il 31 marzo 2022

Nuova edizione dell'Architecture Student Contest, il concorso annuale promosso da Saint-Gobain che dal 2004 premia i migliori progetti di riqualificazione urbana proposti dagli studenti di Architettura e Ingegneria.

Ospitato ogni anno da Paese diverso, dopo Milano (nel 2019) e Parigi (fra il 2020 e il 2021), la 17esima edizione vede protagonista la città di Varsavia, tema del concorso: la riqualificazione dell'area attorno alla stazione ferroviaria di Warszawa Wschodnia (Varsavia Est).

Gli studenti sono invitati a progettare e sviluppare le loro idee di intervento nel rispetto di linee guida incentrate sull'integrazione fra design, efficienza energetica e sostenibilità.

Il contest si divide in due fasi:

  • una fase nazionale, durante la quale si raccoglieranno i progetti delle università di ciascun Paese, una giuria locale premierà i tre migliori per ciascuno Stato.
  • una fase internazionale, alla quale accedono solo i vincitori di ciascuna fase nazionale e che si conclude con la premiazione dei vincitori assoluti.

A chi si rivolge

La partecipazione è gratuita ed è aperta agli studenti (iscritti dal 1° al 6° anno dell'anno accademico 2021-2022) delle facoltà di Architettura ed Ingegneria Edile di Università italiane e straniere.

Gli studenti potranno iscriversi attraverso la registrazione online sul sito ufficiale del concorso, partecipando singolarmente o in team costituiti da un massimo di due persone, alle quali si aggiunge un docente tutor.

Modalità partecipazione prima fase

Nella prima fase gli interessati dovranno inviare:

  • una presentazione in formato digitale a supporto dell'esposizione del progetto
  • tre immagini del progetto (piante, dettagli e viste 3D)
  • foto individuali dello studente o di ciascun membro del team
  • biografia del docente

Criteri di valutazione

Per entrambe le fasi - nazionale e internazionale - i progetti saranno valutati sulla base di:

  • aspetto architettonico: 40%
    eccellenza nella progettazione/design, funzionalità e rispetto delle caratteristiche locali, layout
  • aspetto tecnico: 30%
    rispetto dei criteri fondamentali Saint-Gobain (comfort termico, acustico, visivo e qualità dell'aria interna) e attenzione al tema della sicurezza al fuoco
  • dettagli costruttivi: 20%
    qualità e coerenza dei dettagli costruttivi relativi ad aspetti critici degli edifici (ponti termici, acustici, tenuta all'aria e gestione della condensa)
  • utilizzo prodotti: 10%
    corretto impiego nel progetto dei prodotti e delle soluzioni a marchio "Saint-Gobain".

La sostenibilità legata agli aspetti economici, ambientali e sociali di Varsavia costituirà parte integrante dei criteri e livelli di valutazione sopra indicati.

Premi fase nazionale

- 1° premio: 2.500 euro + partecipazione alla fase internazionale, a Varsavia
- 2° premio: 1.500 euro
- 3° premio: 1.000 euro

Premi fase internazionale

- 1° premio: 5.000 euro,
- 2° premio: 3.000 euro
- 3° premio: 1.500 euro
- Premio Speciale della Giuria: 1.000 euro
- Premio Speciale degli Studenti: 1.000 euro

L'evento di premiazione finale si terrà a Varsavia dall'8 al 10 giugno 2022.

Bando e documentazione
[ saint-gobain.it ]