Alea Urban Ecopoint Modules. Un sistema modulare per la raccolta differenziata

concorso di product design by Alea Ambiente e Desall

pubblicato il:

Consegna entro il 1° agosto 2022

Alea Ambiente SpA - società interamente pubblica dal 2018 impegnata nella gestione dei rifiuti del territorio della provincia di Forlì - Cesena - ha lanciato sulla piattaforma Desall un concorso per il nuovo design dei suoi ecopunti che dovranno essere composti da un sistema modulare di strutture, all'interno delle quali inserire i contenitori urbani per la raccolta differenziata.

Il prodotto ricercato dovrà integrarsi nel contesto urbano o rurale in cui verrà collocato e dovrà tenere conto, in fase di progettazione, dei principi fondamentali dell'economia circolare e della sostenibilità ambientale, in linea con l'etica e la mission della Società.

L'Ecopunto dovrà essere flessibile, composto da singoli moduli, componibili tra loro, in base alla disponibilità di spazio e del numero e volumetria di bidoni da collocare all'interno.

Ogni singolo modulo dovrà contenere e proteggere interamente i contenitori per la raccolta differenziata e presentare due sportelli apribili, uno superiore, per raggiungere il contenitore sottostante e uno frontale, dedicato all'estrazione dei contenitori per lo svuotamento.

L'estetica del prodotto dovrà essere moderna e dovrà prevedere l'inserimento del logo "Alea"; i materiali dovranno essere adatti all'utilizzo in ambiente esterno, resistenti alle diverse condizioni metereologiche per diminuire le necessità di manutenzione nel tempo.

Sarà necessario porre particolare attenzione ai costi di produzione, che dovranno essere adeguati all'applicazione richiesta. Al fine di rendere il prodotto realizzabile a livello industriale, è necessario prevedere tecnologie per la produzione in serie.

Infine, nel rispetto dell'immagine coordinata di Alea, su superfici visibili e funzionali dell'Ecopunto dovrà essere presente un'informativa grafica adeguata per indirizzare i cittadini a differenziare correttamente, che indichi in modo chiaro la tipologia di rifiuto contenuta all'interno dei vari moduli.

A chi si rivolge

La partecipazione è gratuita e aperta a talenti creativi di qualsiasi nazionalità, di età uguale o maggiore ai 18 anni. I partecipanti potranno presentare uno o più progetti.

Criteri di valutazione

I progetti ricevuti saranno valutati sulla base di qualità estetica • funzionalità • fattibilità tecnica • fattibilità economica • ecocompatibilità

Premi

Il vincitore riceverà un premio di 5.000 euro.

Diritto di opzione

Per tutta la durata del diritto di opzione, lo Sponsor offre un'ulteriore possibilità a tutti i partecipanti fissando un compenso di 2.500 euro per l'acquisto della licenza per lo sfruttamento economico dei progetti non riconosciuti come proposte vincitrici.

Bando e informazioni
[ desall.com ]