Nuova chiesa, canonica e locali parrocchiali a Giavera del Montello

manifestazione di interesse concorso di progettazione

pubblicato il:

Candidature entro il 10 febbraio 2023

La Diocesi di Treviso ha indetto un concorso per la progettazione del nuovo complesso parrocchiale da realizzare nel centro di Giavera del Montello (TV).

Il concorso viene svolto per conto e nell'interesse della Parrocchia dei Santi Giacomo Apostolo e Cristoforo ospitata in un edificio, il Tempio Regina Pacis, che presenta importanti criticità strutturali, motivo per cui dovrà essere demolito.

La nuova chiesa, da realizzare vicino la sede del Comune, anche se più contenuta in termini dimensionali, ospiterà oltre la chiesa, le opere d'arte e luoghi liturgici, anche la casa canonica e i locali di ministero pastorale.

Si dovranno ripensare le aree esterne funzionalmente connesse, ai progettisti è richiesto di immaginare una soluzione architettonica che miri a risolvere la presenza di spazi di comunità all'aperto privi di identità

La partecipazione al concorso è riservata a GRUPPI DI LAVORO costituiti da:

  • progettista/i: architetti, ingegneri edili e civili, in forma individuale o in forma di studio associato, società, raggruppamento temporaneo (richiesta l'iscrizione ai relativi albi professionali);
  • un esperto in liturgia, iscritto nell'elenco dell'Ufficio nazionale BCE e con la licenza in liturgia;
  • uno o più artisti.

Tra i progettisti o tra i consulenti/collaboratori si suggerisce di inserire un esperto in bioarchitettura / sostenibilità ambientale.

All'interno del gruppo di lavoro ogni componente può concorrere per una sola qualifica e ciascun concorrente potrà far parte di un solo gruppo di lavoro, pena esclusione dal concorso.

Una commissione, composta da esperti in architettura, liturgia e arte, selezionerà un minimo di 15 gruppi, sulla base della documentazione inviata considerando tra i fattori qualificanti la progettazione e/o esecuzione di attività/opere attinenti l'architettura sacra e/o di rilevanza sociale, tenendo conto anche degli aspetti grafici e comunicativi.

La manifestazione di interesse con la documentazione richiesta dovrà essere inviata entro e non oltre le 23:59 del 10 febbraio 2023.

I nominativi dei gruppi di lavoro selezionati verranno resi pubblici entro il 28 febbraio 2023 sul sito ufficiale della Diocesi di Treviso e dell'Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l'edilizia di culto della CEI [https://bce.chiesacattolica.it]

Avviso | Dpp e Faq | diocesitv.it

Le date di scadenza visualizzate sono frutto di attività redazionale. Le uniche date ufficiali sono quelle contenute nel testo del bando e/o sul sito web di chi organizza o promuove il concorso. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.