Energetica-Mente, premio alle soluzioni progettuali innovative ed energeticamente efficienti realizzate in Italia

in memoria dell'architetto Stefania Annovazzi | Ordine Architetti Brescia

Consegna entro il 31 marzo 2024 | ore 12

Per ricordare la brillante personalità di Stefania Annovazzi, prematuramente scomparsa nel 2021, l'Ordine degli Architetti della Provincia di Brescia ha istituito in suo onore il premio di architettura "Energetica-Mente".

L'iniziativa vuole essere un omaggio all'impegno e alla determinazione di chi, come l'architetto Annovazzi, persegue la sostenibilità ambientale mediante l'applicazione di soluzioni tecnologicamente innovative ed energeticamente efficienti, senza mai prescindere dalla qualità architettonica, dal contesto e dalle valenze storiche e simboliche del luogo.

Il premio è aperto alle opere di alta qualità architettonica che integrino nel linguaggio formale prestazioni di alta efficienza energetica e di sostenibilità. Possono essere candidati gli interventi realizzati in Italia da non oltre 10 anni nelle seguenti categorie:

  • nuova costruzione
  • riqualificazione e/o ampliamento di edifici esistenti
  • costruzione, riqualificazione e recupero di sistemi più complessi in grado di produrre rigenerazione urbana su più ampia scala.

CRITERI DI VALUTAZIONE

  • Qualità del progetto architettonico o territoriale in rapporto alle preesistenze e contesto
  • Efficienza energetica e sostenibilità
  • Miglioramento e promozione degli aspetti sociali, culturali ed economici

Elaborati richiesti e modalità di partecipazione

Oltre al modulo di partecipazione e ai documenti di identità sono richiesti i seguenti elaborati:

  • Relazione con dati dell'opera: luogo, destinazione d'uso, committente, progettista/i (inclusi collaboratori e consulenti, completo di dati anagrafici), imprese principali, cronistoria del progetto e della realizzazione, dati stereometrici significativi
  • Relazioni tecnico illustrative delle scelte architettoniche e delle prestazioni energetiche di progetto con riferimento al contesto | A4 max 4 cartelle
  • Fino a 15 immagini che documentino l'opera, in fase di costruzione e completata, del rapporto con il contesto e dei particolari architettonici significativi, riportando indicazione dell'autore degli scatti
  • Fino a 5 elaborati grafici in formato A1 con planimetria, piante, prospetti, sezioni, particolari costruttivi e tecnologici con specifiche tecnico/prestazionali dei materiali scelti e delle soluzioni adottate + eventuali schizzi e/o rendering o foto di plastici

La documentazione dovrà arrivare entro le ore 12 del 31 marzo all'indirizzo PEC oappc.brescia@archiworldpec.it o tramite raccomandata A/R o Corriere presso la Sede dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Brescia - via San Martino della Battaglia n 18 - 25121, Brescia 

Premi

  • 1° classificato: 3.000 euro + targa
  • 2° classificato: 1.500 euro
  • 3° classificato: 1.000 euro

Bando e informazioni
[ ordinearchitettibrescia.it ]

Le date di scadenza visualizzate sono frutto di attività redazionale. Le uniche date ufficiali sono quelle contenute nel testo del bando e/o sul sito web di chi organizza o promuove il concorso. Controllarne sempre la validità presso l'Ente banditore.

pubblicato il: