Gli spazi della fede

monitoraggio e divulgazione

consegna entro 14/02/2005

Nell'ambito delle attività 2004/2005, la Sezione Regionale dell'Istituto Nazionale di Architettura - ha organizzato, con la collaborazione delle Consulte Regionali degli Ordini degli Architetti e degli Ordini degli Ingegneri di Sicilia, il monitoraggio e la divulgazione, attraverso un evento itinerante, delle produzioni architettoniche più recenti relative ai Luoghi di Culto nel territorio siciliano.

L'evento prevede la presentazione del segmento architettonico realizzando una mostra itinerante di progetti, foto e plastici riferiti alle realizzazioni degli ultimi 10 anni, secondo la Nota pastorale della Commissione Episcopale per la liturgia della CEI del 1993. 

Su sollecitazione delle Consulte regionali degli Architetti e degli Ingegneri di Sicilia è stata prorogata la data ultima per la consegna del materiale dal 14 gennaio 14 febbraio 2005  alla sede dell'IN/ARCH SICILIA sita a Catania presso l'ANCE in viale Vittorio Veneto,109.

Al fine di uniformare la presentazione degli elaborati, i progettisti interessati ad aderire all’evento potranno attenersi alle seguenti modalità:

  • Gli elaborati dovranno pervenire su supporto rigido tipo poliplatt su fondo bianco, attrezzato di attaccaglia centrale per la sospensione del pannello dal  formato cm 70 x cm 100;
  • il numero delle tavole : max 2 ( una di progetto e l’altra di foto della realizzazione)
  • A corredo del materiale prodotto sarà riportato il nome del progettista, l'anno di realizzazione e la località di realizzazione. Sono ammessi plastici e/o modellini esplicativi.

Una commissione scientifica valuterà la coerenza dei contenuti secondo la Nota pastorale della Commissione Episcopale per la liturgia della CEI del 1993.

Saranno anche membri della Commissione Scientifica il Presidente della Consulta degli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Sicilia, o un suo delegato, ed il Presidente degli Ordini degli Ingegneri della Sicilia, o un suo delegato.

Responsabile dell’iniziativa è l'arch. Laura Puglisi, vice presidente IN/ARCH Sicilia, cell 349.7503463, alla quale rivolgersi per ulteriori informazioni.

pubblicato in data: