Al.design. Le forme dell'alluminio nell'abitare

concorso di industrial design

iscrizione entro 19/12/2005

 

Il concorso di design è promosso dal Dipartimento di Progettazione e Costruzione dell’Ambiente (PROCAM) dell’Università degli Studi di Camerino, dal Corso di laurea in Disegno Industriale e Ambientale della Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno, dal CUP - Consorzio Universitario Piceno e dal CSID - Consorzio per lo Sviluppo dell’Industrial Design, con il patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Ascoli Piceno, della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Ascoli Piceno, dell’Assindustria di Ascoli Piceno, di ADI - Associazione per il Disegno Industriale, di ADI Delegazione Marche e del CIAL – Consorzio Imballaggi Alluminio.

Finalità del concorso L'obiettivo principale del concorso è stimolare e promuovere una progettazione ambientalmente responsabile di oggetti, accessori e complementi d’arredo da realizzare totalmente o prevalentemente con l’alluminio e da destinare sia ad una tiratura industriale che ad una produzione limitata.

Il concorso propone tre differenti scenari di progetto:

  • 1. La cucina del futuro;
  • 2. L’ufficio nomade e diffuso;
  • 3. Gli spazi domestici del benessere e del relax.

Il concorso è rivolto a due differenti categorie:

  • 1) Studenti delle Facoltà di Architettura e di Disegno Industriale, degli Istituti e delle Scuole di Design, pubblici e privati;
  • 2) Giovani designer under 35.  

 

BANDO (formato PDF)

pubblicato in data: