Premio di Architettura Portus

consegna entro 6/07/2006

Il premio, indetto da Sensi Contemporanei in occasione della sezione speciale curata da Rinio Bruttomesso per la 10. Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, intende promuovere progetti di riqualificazione per aree di waterfront nei centri urbani di piccole e medie dimensioni di sette regioni del Sud Italia.

Il premio, patrocinato dal C.N.A.P.P.C., è promosso in collaborazione con Edilizia e Territorio – Il Sole 24 ore.

Possono partecipare alla selezione architetti, ingegneri e paesaggisti under 40, singolarmente o in gruppo.

I progettisti sono chiamati a definire soluzioni di riassetto di zone urbane caratterizzate da un forte rapporto città-acqua mediante delle proposte che superino le criticità esistenti, avanzando progetti e programmi di sviluppo, i cui effetti possono estendersi anche alla scala urbana e territoriale.

Le proposte progettuali saranno valutate da una giuria di scala internazionale presieduta dal direttore della 10. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia, Richard Burdett e composta da Josep Acebillo, Aldo Bonomi, Christine Dalnoky, Massimo Pica Ciamarra, Luigi Scrima e un rappresentante di Inarcassa.

Con riferimento a ciascuna delle 7 regioni rispetto alle quali è possibile presentare le proposte progettuali si prevede:

  • premio di Euro 7.000 al progettista e/o al capigruppo Vincitore
  • due menzioni per i progetti meritevoli

Si prevede inoltre la pubblicazione di tutti i progetti candidati su un catalogo dedicato all'iniziativa e sulla testata Edilizia e Territorio - Il Sole 24 Ore, oltre alla presentazione alla Mostra dedicata al Premio (autunno, Palermo) dei primi progetti classificati.

 

BANDO (formato PDF)

Termine ultimo per la presentazione delle proposte: 6 luglio 2006 segreteria@premioportus.it

 

Sito del Premio di Architettura Portus
www.premioportus.it

 

pubblicato in data: