Una casa dell'energia nell'ex fonderia Bastanzetti

concorso di progettazione

pubblicato il:

scadenza 28/01/2008

Il comune di Arezzo indice un concorso di progettazione per il restauro e la riqualificazione dell'ex fonderia Bastanzetti da adibire a "casa dell'energia"

Tipo di concorso e procedura: concorso di progettazione fase unica, in forma anonima. La valutazione dei progetti, con livello di approfondimento pari a quello di un preliminare, avverrà sulla base di quanto previsto nell’allegato C del DPR 554/99 e smi ed in base ai criteri stabiliti nel disciplinare. L'Amministrazione si riserva di affidare al vincitore del concorso, se in possesso dei requisiti di legge, i successivi livelli di progettazione definitiva ed esecutiva, compreso il coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione.

Costo presunto di realizzazione dell’opera: € 2.000.000,00, comprensivo di lavori e somme a disposizione.

Termine, indirizzo di ricezione, modalita’ di presentazione progetti: i progetti, in forma anonima, devono pervenire all’Ufficio Archivio e Protocollo – Piazza della Libertà 1 – 52100 Arezzo, entro le ore 13 del giorno 28.1.2008.

Esito del concorso e premi: al vincitore sarà corrisposto un premio di €8.000,00. Ai concorrenti dal 2° al 5° classificato sarà corrisposto un rimborso spese di €2.000,00 pro capite.

 

BANDO e documentazione [www.comune.arezzo.it]