Padiglione italiano a Shanghai 2010

concorso di idee

Concorso di idee aperto per selezionare il progetto del Padiglione Italiano presso l'Esposizione Universale di Shanghai 2010 che ha per oggetto il tema "Better City, Better Life".

scadenza 14/03/2008

concorsi di architettura

scadenza 14/03/2008

Amministrazione aggiudicatrice: Commissariato Generale del Governo per l'Esposizione Universale di Shanghai 2010

Il concorso di idee aperto servirà a selezionare il progetto del Padiglione Italiano presso l’Esposizione Universale di Shanghai 2010 (1 Maggio – 31 Ottobre 2010) che ha per oggetto il tema "Better City, Better Life".

Il padiglione dovrà costituire una vetrina delle eccellenze italiane relative alla qualità della vita nelle aree urbane. A tal fine è auspicata la presentazione delle nuove tendenze di ingegneria, architettura e design in Italia, delle tecniche costruttive eco-sostenibili, dei materiali e delle tecnologie innovative. Da un punto di vista estetico il padiglione dovrà rappresentare lo stile e i valori culturali italiani, nel rispetto del contesto cinese.

La normativa del BIE prevede che tutti i padiglioni dei paesi stranieri siano strutture temporanee. Tuttavia al termine dell’esposizione è stato prospettato dalle Autorità cinesi che il padiglione possa essere smontato e ricostruito in scala ridotta in altra area della città. Di ciò si dovrà pertanto tener debito conto nell’elaborazione dell'idea proposta. 


Esito del concorso Il concorso si concluderà, sulla base della graduatoria definitiva con l’attribuzione di un premio di Euro 50.000,00 al vincitore e di un rimborso spese dell’ammontare di Euro 10.000,00 al secondo classificato e di Euro 5.000,00 al terzo classificato.

 

BANDO formato pdf

E' possibile scaricare la documentazione sul sito del Ministero degli Esteri
www.esteri.it

pubblicato in data: