Nuove scuole per la città delle culture

concorso di progettazione

consegna entro 24 aprile 2008

Il Comune di Prato bandisce un concorso di progettazione per la costruzione di2 scuole per l'infanzia da realizzarsi nel territorio comunale: una nuova scuola materna di Galcetello, in via Marie Curie, ed una nuova scuola materna di Ponzano, in viale Montegrappa, ognuna composta da 6 sezioni, per un totale di 180 bambini.

Non solo aule, ma spazi in grado di ricreare piazze, anche indipendenti, che mettano insieme insegnanti, bambini e famiglie. Edifici scolastici che, dal loro concepimento, rappresentino quella "città delle culture", che è Prato.

Il costo dei lavori per ciascuna scuola, al netto degli oneri e spese tecniche, è di 1.650.000 euro.

Al concorso viene affiancato un forum (vnerdì 28 e sabato 29 marzo) con antropologi, pedagogisti, architetti che si articolerà in due giornate:

  • la prima per affrontare il rapporto fra il fenomeno dell'immigrazione e l'esigenza di nuovi ambienti per l'educazione;
  • la seconda è dedicata in parte alla normativa, in parte alla progettazione delle scuole.

Fra i partecipanti, Giandomenico Amendola (sociologo), Francesco Careri (architetto, Stalker/Osservatorio Nomade), Francesco Caggio (pedagogista), Gilberto Corretti (designer), Elena Carlini e Pietro Valle (Studio Valle architetti associati), Artec Architekten, Alberto Iacovoni (ma0/ emmeazero studio d'architettura).

 

Maggiori informazioni alla pagina
www.comune.prato.it/gocivic/

[scuole]

pubblicato in data: