Nastro Azzurro Design Award

concorso di design

pubblicato il:

scadenza 31 maggio 2008

Nastro Azzurro e l'Unexpected Design: c’è più gusto a reinventare gli oggetti

Un oggetto dal Design riconoscibile e consolidato, un sorso di creatività italiana e una bottiglia-icona: ideare oggetti improbabili ma possibili a partire dall’utilizzo di una bottiglia di Nastro Azzurro, nel segno della creatività italiana più vivace e inusuale, diventa il tema del concorso di Design Nastro Azzurro Design Award.

Il concorso, rivolto a giovani creativi, designer, stilisti, artisti, grafici, studenti o professionisti, nasce dall'idea di ispirare i giovani talenti nei campi della comunicazione, delle arti visive e del design industriale ad ideare soluzioni inedite, ironiche e al limite del surreale, interpretando i valori di originalità, qualità, ironia e internazionalità che caratterizzano Nastro Azzurro.

Con il Nastro Azzurro Design Award, la creatività del designer è stimolata a dare una nuova vita alla bottiglia di Nastro Azzurro, ricollocata come elemento costitutivo di un oggetto inedito che, da seriale, diventa unico.

Il Nastro Azzurro Design Award, rivolto ai giovani creativi italiani e stranieri che studiano o lavorano in Italia, utilizzerà la bottiglia di Nastro Azzurro come elemento di partenza e motivo di ispirazione. Gli studenti partecipanti saranno invitati a presentare le proprie idee tenendo conto delle seguenti linee guida: realizzare oggetti frutto di scomposizioni e assemblaggi fortuiti che decontestualizzano l’oggetto quotidiano; contrapporre la matrice industriale e seriale della bottiglia e il lavoro creativo, in modo da astrarre la bottiglia dal suo utilizzo consueto e renderla un oggetto unico.

Il concorso sarà aperto ufficialmente dal 7 aprile al 31 maggio 2008; i progetti inviati esclusivamente in formato digitale saranno giudicati da una Giuria tecnico-scientifica, composta da rappresentanti delle istituzioni ed esperti del settore a livello internazionale.

Il sito www.nastroazzurrodesignaward.com riporterà tutte le informazioni sul concorso e le modalità di iscrizione e partecipazione.

La Giuria selezionerà 33 progetti - un riferimento concettuale alla bottiglia da 33 cl -, che saranno esposti durante una mostra curata da Gianni Mercurio e organizzata a Milano e Torino a partire da giugno 2008.

Il progetto vincitore, selezionato secondo i criteri di aderenza al tema proposto, capacità di interpretare i valori di Nastro Azzurro e il suo legame con il mondo del Design, capacità di rappresentare il prodotto Nastro Azzurro, creatività, innovazione, originalità e qualità, sarà premiato con un riconoscimento del valore di 10.000 Euro.

Saranno inoltre assegnati altri due premi da 2.500 Euro ciascuno con le seguenti motivazioni:

  • Premio della Giuria per la miglior innovazione tecnologica;
  • Premio della Giuria per la miglior idea sul riutilizzo della bottiglia.

La mostra proporrà un percorso espositivo delle opere premiate attraverso la "messa in scena" dei 33 oggetti improbabili, la "Unbeerlievable Collection 2008", che saranno ricontestualizzati attraverso un allestimento multimediale scenografico e coinvolgente.

L’esposizione sarà inaugurata a Milano il 19 giugno presso il T35 e sarà aperta al pubblico nei giorni successivi; si sposterà poi a Torino con una grande inaugurazione presso il Circolo Canottieri Esperia prevista per l’8 luglio.