Una piazza rappresentativa

concorso di idee

consegna entro 18 agosto 2008

Il Comune di Chieti indice un concorso di idee mediante pubblico incanto in unico grado ed in forma anonima per la "Riqualificazione di Piazza Vittorio Emanuele II.

Il Comune intende procedere alla riqualificazione ambientale ed architettonica della Piazza più rappresentativa di Chieti: la Piazza Vittorio Emanuele II, per valorizzare gli aspetti di identità di attrazione turistica e di funzionalità ambientale anche in relazione al contesto urbano di cui è parte integrante.

Il Concorso è finalizzato all'acquisizione di idee progettuali relativamente ad uno spazio pubblico al fine di restituire qualità urbana e architettonica ad un luogo rappresentativo e celebrativo della città di Chieti.

La proposta dovrà produrre una soluzione urbanistica per l'intera area, tenendo conto delle caratteristiche del contesto urbano, delle preesistenze - anche prestigiose - dell’area, delle piazze limitrofe (Piazza Valignani e largo Cavallerizza) del sistema delle strade e dei vicoli che le collegano e le caratterizzano; inoltre, la proposta dovrà tener conto della rilevante presenza degli edifici storici, con le loro diverse valenze architettoniche delle quote d’imposta e delle varie, a livello di importanza, possibilità di accesso e delle diversificate destinazioni d’uso.

 

La graduatoria finale prevederà n. 3 premiati, cui spetteranno:
- 1° premio euro quindicimila;
- 2° premio euro diecimila;
- 3° premio euro cinquemila;

 

BANDO  - www.comunechieti.com

pubblicato in data: