Il Recupero della Vedetta panoramica

concorso di progettazione

pubblicato il:

scadenza presunta 25/07/2008

Il Comitato per l'amministrazione separata dei beni civici di Opicina, con il supporto all’OAPPC della provincia di Trieste organizza un concorso di idee di tipo aperto in un’unica fase, espletato in forma anonim per "giovani progettisti" volto alla ricostruzione della Vedetta panoramica di Opicina.

L’intervento oggetto del concorso, costituisce un importante episodio nella politica di sviluppo e valorizzazione degli aspetti turistico-naturalistici del territorio carsico, oltre che di recupero di una componente culturale e tradizionale che ha caratterizzato la vita sociale e sportiva cittadina nel corso del '900.

Il tema da affrontare è a ricostruzione del manufatto, e del piccolo volume edilizio originariamente esistente a lato della Vedetta, di cui si allega una breve nota storica, la conseguente sistemazione dell’area di pertinenza e lo studio per una diversa opera di recinzione e mascheramento degli impianti tecnologici esistenti alle spalle dell’area di concorso.

Il concorso, malgrado faccia riferimento ad un’azione puntuale a partire dai resti di un edificio -La vedetta di Opicina- si inscrive in un quadro più ampio di valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale del Carso.

Al fine di dare una opportunità di lavoro ai giovani architetti ed ingegneri il concorso è riservato ai nati dopo il 1 gennaio 1968.

Premi
Ai concorrenti saranno assegnati i seguenti premi:
a) al 1° classificato € 2.500,00
b) al 2° classificato € 1.500,00
c) al 3° classificato € 1.000,00

 

Gli elaborati di progetto dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.30 del 61° giorno dalla pubblicazione del bando sul sito dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Trieste www.ts.archiworld.it
[ bando pubblicato il 25 maggio 2008 ]

 

BANDO e Documentazione sul sito www.ts.archiworld.it