MUDI _ Museo degli Innocenti

concorso di progettazione

pubblicato il:

candidature entro 30 giugno 2008

L'Istituto degli Innocenti bandisce un concorso di progettazione, a procedura ristretta, in un'unica fase in forma anonima, con prequalificazione dei concorrenti, per la redazione del progetto preliminare per la realizzazione e l’allestimento del nuovo Museo degli Innocenti.

Il concorso è aperto ai progettisti, architetti ed ingegneri, secondo l'art. 90, comma 1, lettera d), e), f), g), h), del D. Lgs. 163/2006, se aventi sede negli Stati Membri dell’Unione Europea, in base alle direttive della Unione Europea, ai quali non sia inibito l’esercizio della libera professione sia per legge, sia per contratto, sia per provvedimento disciplinare.

Poiché l’Ente banditore si riserva, a suo insindacabile giudizio, la facoltà, al termine del presente concorso, di attribuire al vincitore anche la progettazione definitiva, quella esecutiva, ed eventualmente la direzione lavori e il coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione ai sensi della normativa vigente, ogni soggetto partecipante (in qualità di Capogruppo) dovrà pertanto indicare, sin dalla fase di prequalifica, secondo propria valutazione, le professionalità che ritiene necessarie alla corretta stesura del progetto nei tre livelli, preliminare, definitivo ed esecutivo completo e corredato degli elaborati previsto dalle norme vigenti.

A pena di esclusione dovranno essere presenti tra le professionalità, documentate dai curricula, almeno le seguenti:

  • a) uno specialista in restauro dei monumenti;
  • b) un esperto in museografia;
  • c) un esperto in impiantistica museale (illuminotecnica, sicurezza e tutela delle opere)

Il concorso è di tipo ristretto e sarà articolato in un unico grado, o fase, preceduto da una prequalificazione e più precisamente:

  • PREQUALIFICAZIONE – in forma palese. Selezione dei partecipanti: aperta a tutti i soggetti in possesso dei requisiti di cui all’art. 4. La selezione non dà origine ad una graduatoria e nemmeno all’assegnazione o riconoscimento di premi.
  • UNICA FASE CONCORSUALE – in forma anonima. Redazione dei progetti preliminari: riservata a 10 candidati, selezionati nella prequalificazione.

 

BANDO - www.istitutodeglinnocenti.it