Parco urbano a servizio degli abitanti residenti

concorso di idee

scadenza 25 agosto 2008

Il comune di Castello di Cisterna indice un concorso di idee per la realizzazione di un parco urbano a servizio di una popolazione di circa settemila abitanti residenti. 

Si richiede che la proposta progettuale possa essere in grado di restituire una risposta elevata rispetto agli attuali standard di qualità architettonica e urbanistica, al fine di consentire la riconoscibilità dell’intervento nel tessuto consolidato cittadino, come segno importante di riqualificazione urbana.

Rapporto tra edifici e spazi esterni: l’edificio o gli edifici inseriti nel nuovo parco urbano non dovranno considerarsi dei semplici contenitori, ma possibilmente dei volumi dialoganti con le differenti funzioni degli spazi esterni, legati fortemente agli aspetti di polifunzionalità e flessibilità interna.

Flessibilità degli Spazi: sia gli spazi interni che quelli esterni, dovranno essere caratterizzati da una spiccata propensione al polifunzionale, che attraverso una completa flessibilità garantiscano il miglior adattamento di questi alle esigenze della collettività.

Polifunzionalità di spazi: si richiede che gli spazi del parco urbano, siano destinati ad attività di vario genere (ludico, culturale, sociale,ecc.), a servizio dell’intera cittadinanza.

Il concorso è organizzato in forma anonima. La partecipazione al concorso è aperta agli ingegneri e agli architetti, iscritti agli albi dei rispettivi Ordini Professionali

Il concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l’attribuzione di n. 1 premio come di seguito specificato: all’idea classificata al 1 posto €. 2.000

Qualora la giuria stabilisse di non designare un vincitore per mancanza di progetti idonei, la stessa potrà proporre l’assegnazione di una quota del primo premio, pari alla metà del suo ammontare, ad un progetto comunque meritevole di riconoscimento.

 

BANDO - www.comune.castellodicisterna.na.it

pubblicato in data: