Revitalization Freedom square in Durres

concorso di architettura internazionale

scadenza prima fase: 25 settembre 2008

Enti organizzatori:
Comune di Durazzo, INARCH – Istituto Nazionale di Architettura

Concorso internazionale per la Rivitalizzazione di Piazza della Libertà a Durazzo

Il concorso nasce con l’esplicita intenzione di proseguire e rafforzare un’attività di riqualificazione e recupero urbano della città rafforzata dall’approvazione del nuovo Piano per l’area centrale1, e avviata anche grazie anche alla cooperazione di numerosi organismi internazionali (Unione Europea, World Bank, Cooperazione Italiana allo Sviluppo, MAE), e all’attività di supporto e di ricerca scientifica in campo archeologico e urbanistico di alcune Università Italiane (già da alcuni anni l’Università di Parma, l’Università di Bologna, e più recentemente l’Università di Chieti e Pescara).

La riprogettazione della Piazza Centrale della città – piazza Liria – cuore da sempre della città, spazio di rappresentazione e simbolico, principale luogo pubblico e della vita collettiva, costituisce una eccezionale occasione per consolidare un processo avviato e destinato a dare vigore e qualità all’intero organismo urbano e metropolitano.

 

Fasi
Il Concorso è organizzato in due fasi.

  • Nella prima fase, a cui possono concorre singoli professionisti o gruppi, è orientata a raccogliere prime ipotesi intervento (concept progettuali e idee guida) e candidature di eccellenza per partecipare alla seconda fase, nel corso della quale ai primi cinque selezionati e classificati verrà chiesto di redigere una proposta progettuale dettagliata e articolata, in grado di assicurare anche la fattibilità economica e tecnica e procedurale della soluzione proposta.

Sono previsti quattro rimborsi spese (al secondo, terzo, quarto e quinto classificato della seconda fase) di 10.000,00 euro cadauno, e l’incarico professionale al professionista o gruppo vincitore.

Il progetto vincitore, redatto fino alla fase esecutiva, verrà compensato con la somma di 200.000,00 euro.

 

Bando ufficiale di gara, disponibile sul sito web del concorso, all’indirizzo www.iliriasquarecompetition.org

pubblicato in data: