Un progetto per Assisi

Premio di Architettura FBM 2009

pubblicato il:

consegna entro il 30 gennaio 2009

La società FBM (Fornaci Briziarelli Marsciano), in collaborazione con "Il Giornale dell'Architettura", e con il contributo e il sostegno del Comune di Assisi indice un Premio di architettura che prevede l'elaborazione di proposte progettuali in due fasi dal titolo "Premio di Architettura FBM: un progetto per Assisi".

Il sito interessato dalle proposte progettuali si trova nell'area urbana a ridosso della Basilica monumentale di Santa Maria degli Angeli, che domina con la propria mole il paesaggio della valle. I progetti dovranno interessare una serie di aree poste a ridotto dell'asse di viale Los Angeles, che attraversa tutto l'abitato della frazione di Santa Maria degli Angeli, passando anche di fronte all'area del sagrato della Basilica monumentale.

Condizioni di partecipazione
Sono ammessi a partecipare al Premio di architettura tutti gli studenti di corsi di laurea italiani in architettura e i neolaureati non laureati da più di 5 anni, anche se già in possesso di abilitazione all'esercizio della professione, purchè di età inferiore ai 30 anni alla data del 30 Gennaio 2009. E' ammessa la partecipazione di gruppi di progettazione. La partecipazione avviene in forma anonima.

Esiti del Premio - Pubblicazione e Mostra
Il Premio di architettura terminerà con la nomina di un vincitore e di 5 menzioni secondo quanto deciso dalla Giuria e con l'assegnazione di un premio in denaro di 3000 euro per il vincitore e di cinque rimborsi spese di 1500 euro per gli altri partecipanti alla seconda fase. In occasione della consegna del premio ai vincitori verrà organizzata una tavola rotonda pubblica e sarà inaugurata la mostra itinerante dei progetti. FBM curerà inoltre la pubblicazione finale del progetti ammessi alla seconda fase e di una sintesi dei progetti più meritevoli.

BANDO - formato PDF

Il materiale per la progettazione sarà reperibile solo attraverso il sito web del Premio mediante download e tutti i contatti con l'organizzazione del concorso avverranno via web, in un sito espressamente costruito e raggiungibile dall'indirizzo: www.premioarchitettura.com