Riqualificazione delle Terme di Comano

concorso di progettazione

pubblicato il:

candidature entro 4 febbraio 2009

L'Azienda Consorziale Terme di Comano promuove un concorso di progettazione a a procedura ristretta in unica fase (in forma anonima), con prequalificazione di un numero limitato di concorrenti, per ottenere una partecipazione qualificata di soggetti al fine di acquisire il progetto preliminare più idoneo per:

  • la realizzazione di un nuovo Centro wellness - benessere;
  • la riqualificazione architettonica esterna dello Stabilimento termale esistente.

Le due strutture sono ubicate a Ponte Arche, nei pressi della sede dell'Azienda: in particolare, il nuovo Centro benessere sarà realizzato in posizione a monte rispetto allo Stabilimento termale, cui dovrà essere collegato.

La proposta progettuale relativa al nuovo Centro wellness - benessere dovrà prevedere la costruzione ex novo di una struttura di circa 2.600 mq di superficie coperta nella quale dovranno articolarsi le seguenti aree:

  • area bagnata (piscine, idromassaggi, con zone relax dinamico);
  • area umida (saune, bagno turco, docce, con zone relax silenzioso);
  • area beauty (idromassaggio, trattamenti estetici);
  • centro di dermatologia estetica e correttiva;
  • centro di medicina estetica

L'intervento relativo allo Stabilimento termale consiste, invece, nella sua riqualificazione architettonica esterna e nell'adeguamento alle norme dei requisiti prestazionali energetici dell'involucro.

A seguito delle candidature Saranno selezionati 10 gruppi, i quali saranno invitati a partecipare alla fase successiva, nella quale saranno presentati e giudicati i progetti preliminari relativi all'opera.

Premi e rimborsi spese
Al vincitore del concorso verrà assegnato un premio di euro 25.000,00
Agli altri classificati, che abbiano raggiunto il livello di idoneità, verrà assegnata una somma, a titolo di rimborso spese, di euro 10.000,00 cadauno.
Il premio corrisposto al progetto primo classificato è da considerarsi quale anticipo sui compensi che dovranno essere riconosciuti al suo estensore in caso di affidamento dell'incarico.

BANDO - formato PDF

Ulteriore documentazione sul sito
- www.termecomano.it