Designing in Teheran

concorso internazionale di architettura

pubblicato il:

consegna entro 27 marzo 2009

Benetton Group promuove un concorso internazionale aperto a creativi, designer e architetti, chiamati a sviluppare un progetto per due immobili multipiano nel contesto della città iraniana di Teheran. Lo scopo del concorso è quello di mettere a confronto idee per individuare la soluzione che garantisca il migliore e più coerente inserimento delle opere nel contesto commerciale e cittadino dell’area, attraverso l’acquisizione di proposte progettuali tecniche, e culturali al fine di valorizzare e dare riconoscibilità ed identità agli immobili stessi. Diventa centrale la capacità di imprimere attraverso i progetti la suggestione di spazi interpretati alla luce della sensibilità contemporanea, spazi che saranno destinati ad attività commerciali e direzionali.

Il Concorso è aperto a tutte le persone fisiche di maggiore età; non prevede limitazioni di accesso legate al possesso di requisiti di formazione professionale o di provenienza geografica o di altro tipo

Membri della Giuria:
- Arch. Odile Decq (Presidente)
- Arch. Tobia Scarpa
- Arch. Cino Zucchi
- Arch. Makio Haksuike
- Arch. Luis Pereira
- Arch. Tatiana Sambo (Retail Design Manager- Benetton Group SpA )
- Ing. Michele Zanella (Direttore Property Management - Benetton Group Spa )

Premi. Il montepremi complessivo è pari ad Euro 30.000,00 per ciascun edificio. Il vincitore per A e il vincitore per B si aggiudicheranno un premio pari ad Euro 20.000,00 ciscuno. I restanti due finalisti per ciascun edificio (quattro finalisti), si aggiudicheranno un premio pari ad Euro 5.000,00 ciascuno.

BANDO - formato pdf

L’iscrizione e la partecipazione al Concorso avvengono esclusivamente attraverso la registrazione al sito web www.benettongroup.com/designinginteheran mediante la regolare compilazione del modulo d’iscrizione (edificio A e edificio B o entrambi) ed il caricamento (up-load) dell’elaborato richiesto, secondo le modalità tecniche  indicate.