Scuola in Piazza Levante

concorso internazionale di progettazione

consegna entro 25 settembre 2009

Il Comune di Bisceglie, nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei_Qualità Italia promosso d'intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico (DPS- Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e Coesione), il Ministero per i Beni e le Attività Culturali (PARC- Direzione Generale per la qualità e la tutela del Paesaggio, l’Architettura e l’Arte contemporanee), la Fondazione La Biennale di Venezia e le Regioni del Sud d'Italia, bandisce un concorso di progettazione per la realizzazione di "Scuola in piazza a levante" nel Comune di Bisceglie.

L’intervento oggetto del concorso di progettazione ha lo scopo di dotare la nuova zona per l’Edilizia Economia e Popolare delle opere di urbanizzazione secondaria. Sono stati individuati quattro ambiti d’intervento da destinare a: scuola per l’infanzia, piazza pedonale, attrezzature per lo sport, attrezzature comuni (verde pubblico, giardino).

Il concorso è aperto agli architetti ed agli ingegneri civili e ambientali, alle società di ingegneria ed architettura e alle associazioni temporanee di professionisti che abbiano i titoli professionali richiesti per le prestazioni contemplate dal bando.

I raggruppamenti temporanei, anche se non ancora formalmente costituiti, dovranno prevedere a pena di esclusione la partecipazione di un professionista abilitato all’esercizio della professione da meno di cinque anni.

PREMI
- il vincitore del concorso riceverà un premio di € 25.000,00.
- il progetto secondo classificato riceverà un premio di € 15.000,00
- il progetto terzo classificato riceverà un premio di € 10.000,00
La Commissione potrà inoltre assegnare sino a 7 menzioni ai progetti ritenuti meritevoli da € 1.000,00 ciascuna.

BANDO

Il Bando integrale, il Documento di indirizzo progettuale e tutta la documentazione che ne costituisce parte integrante sono pubblicati su Internet al sito:
- www.sensicontemporanei.it/qi/

pubblicato in data: