Il Piano Casa della Regione Lazio: le ultime novità e le opportunità

corso di aggiornamento

Roma, 22 aprile 2010 ore 9.00

Corso di aggiornamento promosso dalla DEI Consulting rivolto a professionisti e tecnici anche di pubbliche amministrazioni sulle ultime novità della giurisprudenza, delle circolari, delle normative vigenti e di prossima emanazione.

Costo del corso: 380.00 + IVA
Date del corso: 22 aprile 2010 dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza

COSTO PROMOZIONALE:
€ 290,00 +IVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 9 APRILE 2010

Docenza Avv. Emanuele Montini Consulente e docente presso diversi Enti pubblici e privati, è stato vice presidente della Commissione Urbanistica del Comune di Roma. Come avvocato si è specializzato nel settore edilizio-urbanistico e ambientale.

PROGRAMMA

- Gli aspetti principali della l.r. 21 del 2009 relativi all'edilizia privata

- Rapporto con la legge regionale sui sottotetti e con quella sulla vigilanza edilizia

I principali problemi applicativi del Piano Casa Lazio:

- La preesistenza abusiva: limiti applicativi

- La demolizione e ricostruzione in zona agricola

- Il rilascio prioritario del permesso in sanatoria

- Il concetto di coltivatore diretto

- L'adeguamento antisismico dell'intero edificio

- L'"aderenza" dell'ampliamento: criteri valutativi

- La valutazione della sostenibilità energetico-ambientale

- Il fascicolo del fabbricato, il ricorso alla Corte costituzionale ed il parere della Regione Lazio

- La demolizione e ricostruzione ed il rispetto delle distanze da prg

- Il cambio di destinazione d'uso e la monetizzazione delle opere di urbanizzazione

- Le modalità concrete di presentazione della DIA in deroga ex l.r. 21/2009

Riepilogo dei termini decadenziali

- Le circolari della Regione Lazio sul Piano Casa

- Le tipologie edilizie - Le future norme nazionali in itinere

Per info e modalità di partecipazione:
DEI Consulting Via Nomentana 16/20 00161 Roma Fax: 06.4403.307

W. www.deiconsulting.com

pubblicato in data: