X-Lam: la nuova frontiera delle costruzioni in legno

pubblicato il:

Imola, 1° luglio 2010 ore 15:00

Aghape propone all'interno del progetto Green Hours un incontro dal titolo X-Lam: la nuova frontiera delle costruzioni in legno, rivolto ai professionisti dell'edilizia (progettisti, costruttori e immobiliaristi). L'obiettivo è approfondire tutti gli aspetti del nuovo sistema X-Lam, costituito da pannelli di legno massiccio a strati incrociati che permette di costruire edifici in legno multipiano.

Gli edifici realizzati con questa tecnologia si contraddistinguono per le loro caratteristiche tecniche: sono in grado di resistere ad eventi sismici fino a 7,3 gradi della scala Richter senza subire danni strutturali, le pareti hanno caratteristiche termiche elevate e si possono facilmente ottenere strutture certificate classe A.

Sarà ospite dell'incontro l'azienda ItalLegno, che realizza quotidianamente edifici col sistema X-Lam. L'Ing. Paolo Parma, il Dott. Andrea Zenari e l' Ing. Paolo Veggetti ne approfondiranno gli aspetti costruttivi. Introdurrà Vito Cornacchione, responsabile della Itallegno.

La quota di partecipazione è di 10 euro + IVA. E' necessario iscriversi on line. Verranno accettate iscrizioni fino al raggiungimento di un massimo di 30 persone, secondo l'ordine d'iscrizione.

Appuntamento: 1 luglio 2010, ore 15:00 - 18:00;
sede di Aghape, via Cavour 94, Imola (BO)

Per info e iscrizioni: www.aghape.it