Sistemi costruttivi a secco, la progettazione delle strutture in legno

Corso di formazione

Corso, organizzato da Federarchitetti - Pisa, per acquisire conoscenze sui sistemi costruttivi in legno tramite l'illustrazione di strumenti, metodi, dettagli costruttivi, e criteri per una corretta progettazione

Pontedera (PI), 22 ottobre - 19 novembre

formazione & corsi

Pontedera (PI), 22 ottobre - 19 novembre

Corso  sulle modalità di progettazione delle strutture costruttive a secco e sulle relative tipologie strutturali, organizzato dalla sezione di Pisa di Federarchitetti - Sindacato degli Architetti Liberi Professionisti.

La tematica trattata è di grande attualità, le costruzioni a secco, infatti, rispondono a requisiti oggi primari per la progettazione e risultano estremamente interessanti alla luce dell'attuale situazione del mercato edilizio. Esse offrono ottime soluzioni ad esempio relativamente a: contenimento di costi e dei tempi di realizzazione, facile soddisfacimento dei requisiti termoigrometrici, totale riciclabilità del materiale e dei sistemi.

Il corso mira a far conseguire ai partecipanti le conoscenze di base per poter valutare le potenzialità dei sistemi costruttivi in legno tramite anche esempi che illustreranno strumenti e metodi, dettagli costruttivi, e criteri fondamentali per una corretta progettazione. Particolare rilievo sarà dato alla gestione del cantiere ed ai relativi tempi di gestione.

Contenuti:

  • Il quadro normativo vigente: procedure amministrative e norme tecniche;
  • Linee guida per l'edilizia in legno in Toscana;
  • Comportamento sismico delle strutture di legno, edifici con sistema a telaio e a pannelli portanti;
  • Principi di calcolo delle strutture di legno;
  • Caratteristiche fisiche del legno: specie legnose, durabilità, trattamenti;
  • Elementi di connessione: caratteristiche fisiche e meccaniche, connessioni da carpenteria;
  • Strutture di legno per solai e coperture. La resistenza al fuoco;
  • Il tetto ventilato: caratteristiche e verifiche. Il tetto verde;
  • Costruzioni in legno a pannelli strutturali realizzate in Toscana;
  • Le strutture temporanee, costruzioni per l'emergenza;
  • Requisiti acustici passivi delle tecnologie a secco;
  • Schermature solari;
  • Condizioni di benessere e prestazioni termoigrometriche di ambienti costruiti con tecnologie a secco;
  • I sistemi costruttivi a secco, la certificazione di qualità e riciclabilità;
  • La casa jazz, una bifamiliare in Scarperia;
  • La progettazione di sistemi costruttivi a secco e la gestione del cantiere;
  • Sistemi impiantistici nelle strutture a secco. Modalità applicative ed esempi.

Si rivolge a tutti coloro che si occupano a vario titolo di progettazione, e quindi liberi professionisti (architetti, ingegneri, geometri, periti tecnici industriali), tecnici delle Pubbliche Amministrazioni, delle imprese edili, imprenditori, ecc.

Durata: il corso è di 40 ore suddivise in 5 lezioni di 8 ore ciascuna per 5 settimane con orari da distribuire tra le varie materie.

Lezioni: saranno tenute da docenti dell'università di Firenze oltre che da professionisti del settore. Specifici argomenti di particolare interesse per l'esercizio della professione, potranno essere consegnati in forma di dispense su CD o tramite il sito internet di Federarchitetti. Sono previste visite di cantiere per la verifica pratica degli argomenti trattati nelle lezioni.

Costo: di € 450,00 + i.v.a. al 20%. Per gli iscritti a Federarchitetti la quota scontata è di € 400,00 + i.v.a. al 20%.

Attestato di partecipazione: Rilasciato ad ogni partecipante al termine delle lezioni a frequenza obbligatoria.

Programma e modulo d'iscrizione

Appuntamento: venerdì 22 ottobre - venerdì 19 novembre, ore 9.00 - 18.00
Centro per l'Arte Otello Cirri, via della Stazione Vecchia, 6 - Pontedera (PI).
W.
www.federarchpisa.it

L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Pontedera e dall'Unione dei Comuni della Valdera che, nelle persone rispettivamente del Sindaco Simone Millozzi e del Presidente Ivan Mencacci, ne hanno colto e apprezzato lo spessore culturale.

pubblicato in data: