ReCity, Master europeo di eccellenza 2011

iscrizioni entro il 5 febbraio 2011

Nell'ambito del bando Erasmus Mundus 2010-2011, la Commissione Europea attraverso l'EACEA, l'Agenzia Esecutiva per l'Istruzione, l'Audiovisivo e la Cultura ha selezionato, tra l'eccellenza della formazione superiore in Europa, il master reCity - sulla rigenerazione della città, insignendolo del titolo di Master Erasmus Mundus 2011.

Un risultato entusiasmante e di grande prestigio internazionale. Il programma Erasmus Mundus, infatti, ha selezionato 29 candidature, di cui 14 sono rinnovi di Master già esistenti. Il reCity si inserisce, dunque, tra i 15 nuovi master di eccellenza Erasmus Mundus, ed è, inoltre, uno degli unici due promossi da istituzioni italiane, selezionati dall'Unione Europea per essere attivati nell'anno 2011.

Il Master ReCity, sulla rigenerazione della città è coordinato dal FISD - Formazione Integrata Superiore del Design, un consorzio non-profit di formazione e ricerca con sede a Catanzaro. Esso è composto, per il progetto in oggetto, da illustri università, istituti di alta formazione, centri di formazione professionale ed organizzazioni europee.

Il master affronta il problema della qualità dello spazio urbano e dunque della qualità della vita delle persone che lo vivono, quale emergenza della città contemporanea. E' strutturato in maniera particolarmente innovativa: la didattica viene sviluppate in modo itinerante dai vari partner in Europa e nei paesi terzi.

L'obiettivo formativo è sviluppare quelle competenze necessarie per essere protagonisti dei processi avanzati di sviluppo urbano sostenibile e recupero della città, da un punto di vista progettuale, di comunicazione, costruzione e gestione.

Ogni edizione del Master, di durata biennale, prevede un numero di 65 studenti. Per ciascuna edizione, la Commissione Europea mette a disposizione circa 20 borse di studio, del valore massimo pari a € 48.000 cadauna. Altre borse di studio sono messe a disposizione dal Consorzio, grazie al supporto di partner e sponsor, consentendo a talenti giovani o in condizioni svantaggiate di progredire negli studi.

Ogni studente beneficia anche dell'uso di un computer portatile o iPhone per tutta la durata del corso.

Le iscrizioni per l'edizione che inizia a settembre 2011 sono aperte e si chiuderanno il prossimo 5 febbraio.

Il coordinatore didattico del Master è il professore Alessandro Bianchi, già ministro dei trasporti della Repubblica Italiana e già rettore dell'Università degli studi di Reggio Calabria. Il Direttore è l'architetto Ivan Alfieri. Il presidente del Consorzio FISD è la prof.ssa Anna Rotella. 

+Info: www.fisd.eu/en/recity.html

Organizzazioni partner del FISD: ENSAPLV-Ecole Nationale Supérieure d'Architecture de Paris La Villette, FRANCIA; IMED-Istituto Mediterraneo del Design di Catanzaro; ISIA-Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Urbino; UNIRC-Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria; UPV-Universidad Politecnica de Valencia, SPAGNA. Alla realizzazione del reCity partecipano anche prestiose università extra-europee, quali ENA-Ecole Nationale d'Architecture de Rabat, MAROCCO; ENAU-Ecole Nationale d'Architecture et Urbanisme de Tunis, TUNISIA; NIT-National Institute of Technology of Hamirpur, INDIA. Partecipa altresì la Regione Calabria, in qualità di partner associato.

pubblicato in data: