Edifici in legno

Caselle Torinese (TO), 25 marzo 2011

Promo_legno organizza una nuova edizione del corso di approfondimento "Edifici in legno", dedicato alla conoscenza delle proprietà e dei possibili campi di applicazione dei pannelli in legno massiccio a strati incrociati XLAM.

Si rivolge ai progettisti: ingegneri, architetti, geometri, che già possiedono nozioni base sulle costruzioni in legno.

Programma:

curato dal Prof. Ing. Andrea Bernasconi

  • Caratteristiche, proprietà e prestazioni dell'XLAM, Bernasconi
    Le principali caratteristiche dei pannelli XLAM quale materiale da costruzione per uso strutturale.
  • Principi del calcolo: lastra, piastra, solette e pareti, Bernasconi
    I principi di calcolo per il dimensionamento degli elementi strutturali di pannelli XLAM.
  • Esempio di calcolo, Bernasconi, Traetta
    Applicazione della teoria sulla base di esempi concreti.
  • Collegamenti, connessioni. Principi e applicazioni, Tomasi, Piazza
    Le connessioni delle strutture di pannelli XLAM, tipologie, costruzioni e basi di calcolo.
  • I principi della sismica applicati agli edifici in legno, Bernasconi, Follesa Comportamento sismico di edifici con struttura di pannelli XLAM.
  • Il comportamento al fuoco delle strutture di legno, Follesa
    Principi, normativa, valutazioni.
  • Fisica tecnica degli edifici in legno: coibentazione, trasmissione, vapore, impiantistica, Gantioler
    Gli aspetti della fisica tecnica applicati agli edifici in legno. Principi e particolarità.
  • Esempi realizzati
    Presentazioni di attuali costruzioni in XLAM, dalla villa singola all'edificio di edilizia residenziale di 24 appartamenti.

Programma e profilo docenti

La quota di iscrizione è di 300 Euro + IVA e comprende alcuni prontuari e numeri della rivista materialegno. Iscrizione su www.promolegno.com/corsi

Appuntamento: venerdì 25 marzo 2011
Jet Hotel, Via della Zecca, 9 - Caselle Torinese (TO).

W. www.promolegno.com

Il corso è organizzato in collaborazione con il Politecnico di Graz (Istituto per la costruzione, le strutture e la tecnologia del legno) e con l'Università di Trento (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Strutturale). È patrocinato da: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino, Ordine degli Architetti della Provincia di Torino, Collegio dei Geometri della Provincia di Torino.

pubblicato in data: