Progettazione partecipata per la ricostruzione in zone a rischio sismico

pubblicato il:

iscrizione entro il 31 maggio 2011

Corso di specializzazione organizzato da Eurobic per formare professionisti che siano in grado di gestire gli interventi di ricostruzione post-sisma e governare in maniera efficace processi partecipati.

Lo scopo è facilitare l'acquisizione di conoscenze necessarie per promuovere e strutturare collaborazioni intersettoriali e modelli efficaci di partenariato pubblico -privato, nonché per progettare e co-gestire processi di pianificazione e progettazione partecipata con stakeholders e soggetti territoriali diffusi e diversificati.

Si intende anche approfondire le modalità di promozione dei luoghi della partecipazione, dando spazio alla processualità e alla qualità delle scelte. Si vedrà come documentare i percorsi avviati e come valutare iter, risultati, effetti e impatti; in che modo ascoltare, informare, coinvolgere con efficacia e trasparenza la cittadinanza.

Si rivolge a dirigenti, tecnici e operatori degli uffici tecnici, liberi professionisti interessati e/o coinvolti nella progettazione e/o realizzazione di processi partecipati, in particolare, relativamente alla ricostruzione post sisma. Dato l'approccio interdisciplinare del corso e il taglio intersettoriale è possibile iscrivere anche tecnici provenienti da diversi settori dell'amministrazione.

Contenuti: Conoscenza del contesto contemporaneo della pianificazione urbana e sociale - programmi complessi, nuova governance e partecipazione | Promozione e facilitazione di processi complessi e integrati - programmazione, pianificazione, progettazione, decision making, valutazione | Approcci e tecniche di facilitazione e progettazione partecipata in contesti vari e con soggetti diversificati a confronto | Comunicazione ecologica, ascolto attivo, problem solving | Presentazione approfondita di casi e buone pratiche in diversi contesti territoriali.

Programma | Scheda d'iscrizione

Modalità. Lezioni frontali si alterneranno a simulazioni e a lavori di gruppo. Il corso si servirà di temi e progetti che riguardano la ricostruzione post-terremoto delle realtà aquilane e regionali. Le docenze saranno accompagnate e integrate da materiale iconografico su diverso supporto e da documentazione scientifica.

Didattica. Vengono proposti due moduli di cui il primo è propedeutico al secondo. Ogni modulo si struttura in 2 incontri, per un totale di 12 ore di lezioni frontali a modulo. Al termine del corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

La domanda l'iscrizione va inviata per e-mail a info@eurobic.it o via fax al numero 0871 540249, entro il 31 maggio 2011.

Appuntamento. Modulo I: 3-4 giugno  | Modulo II: 10 e 11 giugno 2011
presso la sede della società Eurobic Abruzzo e Molise SpA
cia P.Ugo Frasca, C/o Centro DAMA - Chieti Scalo

+ Info: www.eurobic

Il corso è coordinato e gestito da Eurobic Abruzzo e Molise Spa, in collaborazione con edenia e con ABCittà per il supporto scientifico di progetto.

Docenti: Raymond Lorenzo, Paola Meardi, Simone Puttin, Cristian Zanelli | Direzione Scientifica: Raymond Lorenzo |  Coordinamento: dr.ssa Emanuela Di Luca.