Via Giulia, un patrimonio da conservare

laboratorio di fotografia

pubblicato il:

Roma, 28 maggio 2011 ore 10.00

Raccontare per immagini: il tessuto urbano, le architetture, gli usi degli spazi, le pratiche urbane, questa - in sintesi - l'attività che la Società Internazionale di Biourbanistica in collaborazione con Italia Nostra propone per il Laboratorio di fotografia urbana che si svolgerà lungo via Giulia, una delle più belle ed importanti strade di Roma.

Un percorso per analizzare: le permanenze, i valori, i caratteri identitari, ma anche le trasformazioni, i conflitti e le convivenze architettoniche, urbane e sociali.

Requisiti: si richiede ai partecipanti la dotazione di una macchina fotografica digitale o cellulare con possibilità di riprese fotografiche. Per le conoscenze: delle basi di tecnica fotografica; naturalmente i più preparati avranno maggiori possibilità di catturare immagini straordinarie, ma l'esperienza è sicuramente appagante anche per chi abbia un profilo tecnico più basso.

Durata: l'escursione fotografica avrà una durata di circa 3 ore. Si consiglia di indossare scarpe ed abbigliamento comodi.

Appuntamento: sabato 28 maggio 2011, ore 10.00
davanti a S. Giovanni dei Fiorentini. La partecipazione è gratuita.
web www.biourbanism.org

Info e prenotazioni: info@biourbanism.org

Collaborazioni: Gruppo Salingaros, Associazione Nazionale Archeologi