Unplugged

workshop di progettazione

Torino, 17 - 23 giugno 2012

Dal 17 al 23 giugno 2012, si terrà a Torino "Uplugged", workshop internazionale di progettazione aperto a studenti e giovani architetti di tutte le nazionalità. Ad organizzarlo è Zeroundicipiù, piattaforma critica per l'architettura contemporanea; l'obbiettivo è riportare in primo piano, nelle fasi di costruzione del progetto, il valore poetico della realtà e della materia.

In una fase storica in cui la ricerca (scientifica, architettonica etc.) è diffusamente propensa a esplorare le possibilità - e le affabulazioni - delle nuove tecnologie, la proposta di "Unplugged" è immergersi nel reale, staccando momentaneamente la spina dagli strumenti digitali. Questi, infatti sono sempre più presenti, e influenti, fin dalle prime fasi di concezione di un progetto, ed allora si intende riportare a galla il valore poetico che scaturisce dal rapporto diretto con la realtà e con la materia: elementi essenzialmente legati - da sempre, e nonostante tutto - al fare architettura.

Intento del workshop, affidato ai tutors Grainne Hassett, Antonio Ravalli, Simone Sfriso, René van Zuuk e Ignacio Vicens, è sviluppare un metodo progettuale basato sul riconoscimento e sull'espressione del valore architettonico dei materiali. Ai partecipanti verrà chiesto di affrontare il tema progettuale del "piccolo rifugio urbano" a partire dall'analisi, e attraverso la manipolazione, di una serie di materiali da costruzione a loro disposizione.

Destinatari: studenti, neolaureati e giovani architetti di qualsiasi nazionalità. Costo: 250 € (solo workshop) o 390 € (workshop e alloggio con trattamento a mezza pensione). La partecipazione permette di acquisire 3 crediti CFU.

Termine per le iscrizioni: 13 maggio 2012.

Appuntamento: 17 - 23 giugno 2012
Hotel Residence Miramonti, p.za Derna 238 - Torino.

Tutte le info e la scheda d'iscrizione su : www.zeroundicipiu.it

pubblicato in data: